Il Clhub presenta Startup Battle: la battaglia tra startup con in palio 15K di funding per sviluppare l’idea

Tramite il proprio sito ufficiale il Clhub ha annunciato i dettagli dell’evento Startup Battle, la competition per startup prevista l’8 aprile presso la sede de “IlPlanetario” in Piazza L’Unione Sarda (via Santa Gilla, Cagliari) le cui application apriranno ufficialmente oggi per concludersi il 20 Marzo.

L’evento era stato già anticipato durante il convegno “Innovazione & Startup in Sardegna”durante la presentazione ufficiale del Clhub avvenuta nella sala del planetario in Piazza L’UnioneSarda”.

Il format Startup Battle prevede che le startup selezionate si sfidino davanti a una giuria di esperti, nazionali e internazionali, che avrà il compito di valutare e aggiudicare il premio di € 15.000,00 (€10.000,00 in cash e €5.000,00 in servizi) per lo sviluppo dell’idea di business durante i 4 mesi successivi presso il Clhub che entrerà in società con un equity del 10%.

Tra i servizi preventivati il Clhub fornirà:

  • accesso agli spazi dell’incubatore/acceleratore;
  • mentorship per lo sviluppo del progetto;
  • costante formazione e partecipazione a eventi;
  • iniziative di networking.

Le application resteranno aperte dalle 9:00 del 5 febbraio fino alle 24:00 del 20 marzo 2016. Per accedere alla selezione basta compilare la sezione apposita presente all’interno del sito
Svolgimento della battle

Le startup ammesse verranno suddivise in 2 gironi, da ognuno dei quali verrà scelta una startup che si sfiderà nella successiva finale in uno scontro uno contro uno, davanti a un pubblico e la giuria di esperti che avrà il compito di decretarne la vincitrice.

Durante la prima fase a eliminazione della gara a gironi, le startup si sfideranno con un pitch della durata di 5 minuti, mentre la fase finale prevede che il pitch abbia una durata massima di 7 minuti e che i team rispondano a eventuali domande della giuria.

La lingua ufficiale della Startup Battle sarà l’italiano.

Programma

La giornata si dividerà tra le vari sessioni di pitch e panel di speaker nazionali e internazionali a partire dalle 10:30. Alcuni nomi sono già stati confermati come quelli di: Andrew Apodaca (Apo Group Inc.), Duane Martin (Los Angeles Metro), Jim Reese (TigerSwan), George Cummings (Westport Construction Inc.), Alberto Scanu (Confindustria), Romano Fischetti (Maxtrino) e Luigi Rizzi (Baker & McKenzie).

Sia i giudici che i restanti speaker saranno resi noti nelle prossime settimane mentre le startup selezionate per partecipare alla battle saranno annunciate il 25 di marzo.

Oltre alla sala conferenze sarà adibito anche uno spazio espositivo per le aziende che sarà accessibile al pubblico dalle 9:30 fino alle 18:30.

L’accesso come pubblico sarà totalmente gratuito sia alla sezione espositiva, sia alla sala conferenze dove si alterneranno le sessioni di pitch e i panel di speaker. I biglietti sono già disponibili online su Eventbrite

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Clhub, Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...