I giovani chiedono di ricevere soldi anziché regali? Arriva la BustaDiNatale.it!

Natale_Growish1E’ ormai di uso per i giovani chiedere ad amici, genitori e parenti di ricevere denaro per metterlo insieme e farsi fare o acquistare un regalo (più grande) desiderato.

Ogni anno milioni di italiani dichiarano di ricevere regali inutili. E ogni anno in prossimità delle feste natalizie tutti impazziscono per la corsa dei regali all’ultimo minuto.

Quest’anno arriva la Busta di Natale, l’ultimissima idea della startup Growish, che permette ad amici e parenti anche distanti ed in città diverse di contribuire – mettendo insieme il denaro – al desiderio del festeggiato con pochi semplici click sul web.

L’idea è semplice, attraverso il sito web bustadinatale.it chiunque può creare la nuova Busta di Natale dove inserire i propri desideri. Come una vera lettera a Babbo Natale, ognuno possiede una propria busta digitale da condividere via SMS, e-mail, WhatsApp, Facebook e molto altro, con amici, parenti e colleghi, vicini e lontani.

I propri cari potranno quindi contribuire alla realizzazione dei desideri con bonifico e carta di credito in modo semplice e sicuro, scegliendo l’importo che più preferiscono.

L’importo viene raccolto in totale sicurezza con bustadinatale.it e viene gestito con la massima libertà ed utilizzato senza alcun vincolo di spesa presso negozi o siti ecommerce, potendo ricevere il denaro su un conto corrente bancario o acquistando una o più giftcard di oltre 40 top brand, tra cui Amazon, iTunes, Mondadori, Trony, Zalando, Decathlon, ecc.

La nuova Busta di Natale aiuta inoltre a superare l’imbarazzo di chiedere un contributo in denaro ai propri cari per la realizzazione di un grande sogno e di farsi dare la busta il giorno di Natale, da nonni, zii e parenti.

Paragonabile al vecchio libretto di risparmio donato dai nonni ai propri nipoti, o alla classica busta di Natale spesso adottata dai parenti con poca fantasia e buon gusto nella scelta dei regali di Natale, la nuova bustadinatale.it unisce tutti i propri cari vicini e lontani nella realizzazione di regali di Natale veramente utili e desiderati.

Ma come la mettiamo con lo scambio dei regali? Il giorno di Natale tutti desiderano scambiarsi i regali sotto l’albero, questa Busta di Natale online non è un po’ troppo virtuale?

“Questo è vero – risponde Claudio Cubito, fondatore di Growish – ma la bustadinatale.it può essere creata anche da un amico o parente all’insaputa del destinatario, e regalata via mail, sms, o altro, il giorno di Natale. Abbiamo digitalizzato e reso semplice un’usanza che è ormai molto diffusa. Sfido chiunque a non essere contento nel ricevere denaro da utilizzare per i propri sogni! Ad oggi i nostri servizi hanno contribuito a realizzare i sogni di tante persone e tutti hanno apprezzato il mezzo “online”, anzi il più delle volte proprio questo canale ha permesso di raccogliere somme ben superiori a quelle immaginate.”

Questo Natale finalmente si possono veramente realizzare i propri sogni con l’aiuto dei propri cari, perché l’unione fa la forza ed è insieme che si realizzano i più grandi desideri!

Oltre 3 milioni di italiani hanno partecipato a una raccolta di soldi in gruppo (colletta) per acquistare un regalo di Natale, coinvolgendo da 2 a 4 persone (75%).

Sono dati che emergono da un’indagine realizzata a giugno 2014 dall’Istituto di Ricerca Iterion per Growish – www.growish.com – piattaforma per raccogliere denaro tra amici sul web e acquistare un regalo di gruppo, tramite il metodo della colletta online. Intervistando un campione rappresentativo di italiani pari a circa 25 milioni di persone tra i 20 e i 50 anni, è emerso che l’84,7% degli italiani ha partecipato ad almeno una colletta negli ultimi 12 mesi (di cui il 52,3% donne e il 47,7% uomini).

La tipologia dei regali di Natale acquistati con i soldi raccolti è rappresentata da oltre 25 categorie fra cui settore fashion (36,4%) cofanetti e giftcard (20,4%), libri (15,9%) gioielli (9,1%), cosmetici (9,1%), elettrodomestici (9%), cellulari ed elettronica (8,9%), giochi e console (6,8%), indice proprio del fatto che grazie a questo sistema, il festeggiato può scegliere il regalo desiderato.

Sulle sue piattaforme, Growish.com e ListaNozzeOnline.com dedicata agli sposi – Growish ha raccolto in soli 6 mesi oltre 1Milione di Euro da più di 10.000 utenti e

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...