Poste Italiane presenta la strategia di innovazione all’evento “Innovation Day” (Londra)

innovation2Il 24 gennaio, a Londra, si è svolto l’Innovation Day: evento che coinvolge molti investitori. Poste ha presentato la sua strategia sull’ innovazione, come parte integrante del Piano Deliver 2022.

Poste punta sull’innovazione al fine di ampliare l’offerta ai suoi oltre 35 milioni di clienti nei diversi settori dal finanziario, assicurativo, dei pagamenti, alla telefonia e logistica. L’Azienda sta concentrando i suoi sforzi innovativi nei prodotti, nei processi e sull’esperienza del cliente in modo da cogliere tutte le opportunità offerte da un mondo in continua evoluzione.

“L’innovazione è indispensabile affinché un’azienda diversificata delle nostre dimensioni rimanga competitiva in un momento in cui i mercati tradizionali stanno per essere rivoluzionati. Possiamo gestire al meglio, d’ora in avanti, le esigenze dei nostri 35 milioni di clienti, attraverso investimenti strategici in infrastrutture fisiche e digitali” commenta il nostro Amministratore Delegato Matteo Del Fante.

“Poste Italiane sta collegando le innovazioni prodotte all’interno, come la nostra soluzione di codice QR Postepay, per guidare con successo la transizione in Italia dai pagamenti in contanti a quelli digitali, con partnership con start-up tecnologiche specializzate, rese possibili dalla nostra nuova piattaforma informatica basata sull’Open Innovation. Riscontriamo un’opportunità chiara e attuale di capitalizzare sulla credibilità e sulla comprovata esperienza di Poste nel fornire innovazioni all’intera popolazione, per diventare più centrali nel mondo digitale dei nostri clienti “.

Codice Postepay si rivolge anche agli esercenti offrendo loro una serie di funzioni tra cui la geo-localizzazione, l’integrazione nei programmi di fidelizzazione e di engagement di Postepay, inclusi sconti e programmi cash back, nonché trasferimenti di denaro su qualsiasi conto bancario.

L’AD di PostePay Marco Siracusano, considerando le PMI “spina dorsale dell’economia”  commenta come  “l’opportunità di accedere alla nostra ampia base di clienti e di beneficiare di una gamma di servizi a valore aggiunto risulta convincente per le PMI italiane”.

Tutte le innovazioni e i nuovi servizi si fondano su un’infrastruttura IT ampliata investendo in modo strategico 2,8 miliardi di euro nel Piano Deliver 2022, in settori quali le piattaforme cloud, la gestione dei dati e delle API (Application Programming Interface). Poste Italiane è in grado di prendere decisioni aziendali basate su elaborazioni in tempo reale e ha creato un ambiente sicuro di “Open Innovation”, in cui i partner specializzati possono essere integrati per dispiegare rapidamente nuovi servizi a valore aggiunto.

Inoltre il Gruppo ha finalizzato accordi di collaborazione con aziende innovative italiane e internazionali nei settori della logistica, della consegna dell’ultimo miglio, nei servizi finanziari e nei pagamenti, con un impegno di investimento attuale e futuro pari a un totale di 200 milioni di euro.

Tra le partnership strategiche emergono quella con sennder che utilizza la tecnologia per massimizzare la saturazione e la flessibilità nel trasporto stradale a lungo raggio.

Poste Italiane ha anche lavorato insieme a Milkman, una start-up per la consegna a domicilio che sta aiutando il Gruppo a migliorare l’esperienza del cliente e-commerce.

Per il settore finanziario risultano rilevanti gli accordi presi con Moneyfarm che prevede che Poste Italiane distribuisca ai suoi clienti PosteMoney Investimenti. L’accordo con Tink , invece, supporta Poste Italiane con opportunità provenienti dall’open banking, derivanti da un contesto in continua evoluzione determinato dalla nuova regolamentazione PSD2.

Clicca e acquista su Amazon
acquista su amazon.it

Questa voce è stata pubblicata in Innovazione, Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.