A Selargius “Le grandi infrastrutture astronomiche del futuro” con il presidente INAF Nicolò D’Amico

foto nichi damicoNicolò D’Amico, Presidente dell’Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), presenterà giovedì 9 gennaio 2020 alle ore 16 presso la Biblioteca Comunale di Selargius una conferenza intitolata “Le grandi infrastrutture astronomiche del futuro”.

Recentemente riconfermato per la seconda volta nel ruolo di presidente del prestigioso istituto di ricerca astrofisica, il prof. D’Amico, di origini siciliane, vanta un rapporto speciale con la Sardegna, dove è stato Direttore dell’INAF Osservatorio Astronomico di Cagliari e dove ancora è professore universitario nella facoltà di Fisica. Oltre ai numerosi meriti e risultati scientifici, D’Amico può vantare di essere stato a capo di uno dei più ambiziosi progetti tecnologici italiani: il Sardinia Radio Telescope, uno dei radiotelescopi più potenti ed avanzati al mondo, costruito nel territorio di San Basilio.

Proprio a partire dal gioiello di casa nostra D’Amico porterà a conoscenza del pubblico tutti i “segreti” dei telescopi più grandiosi ed avveniristici del pianeta che ci consentiranno di risolvere i fondamentali problemi della fisica, dalla nascita dell’Universo alla comprensione delle dinamiche dei buchi neri passando per la ricerca di vita extraterrestre.

Lo speciale intervento è stato organizzato nell’ambito di “Selargius alla scoperta delle stelle”, una rassegna di incontri dedicati allo spazio organizzata dai Volontari del Servizio Civile, nell’ambito delle Iniziative culturali del Comune di Selargius negli spazi della Biblioteca Comunale. Alla rassegna sono già intervenuti Leonardo Mureddu e Silvia Casu dell’INAF di Cagliari oltre che Luciano Burderi dell’Università di Cagliari. In fase di definizione anche l’incontro con l’attuale direttore dell’INAF di Cagliari Emilio Molinari che, con tutta probabilità, verterà sul tema degli esopianeti.

Clicca e acquista su Amazon
acquista su amazon.it

Questa voce è stata pubblicata in Osservatorio Astronomico, Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.