La generazione dei brand eco-guerrieri alla Camera dei Deputati

https _cdn.evbuc.com_images_79886275_121952967617_1_original.20191107-224554Sostenibili, circolari, verdi, attenti all’impatto sul territorio. Sono i nuovi eco-brand, definiti dal Financial Times «eco-guerrieri». Non solo grandi, ma anche piccole aziende che hanno deciso di fare la differenza schierandosi contro il climate change e per la salvaguardia dell’ambiente.

I wwworkers dal cuore verde. Nascono così prodotti, processi, servizi dal cuore verde, supportati dal digitale e dalle nuove tecnologie. Come la casa del futuro di Tiziana Monterisi costruita con gli scarti del riso. O le traverse ferroviarie “intelligenti” di Giovanni De Lisi realizzate con pneumatici e plastica da rifiuto. E ancora le creazioni di design di Gustavo Aguerrevengoa nate da pezzi in disuso di Ferrari d’epoca. O la boutique di piante di Milano che fa rete con la community degli urban jungle. E lo storico ristorante torinese del 1700 che rinasce con la filiera di prodotti a basso impatto.

I wwworkers alla Camera dei Deputati. Piccoli imprenditori dal cuore verde che la job community dei lavoratori della rete Wwworkers.it porterà alla Camera dei Deputati martedì 19 novembre alle ore 14 nella Sala della Regina per il quinto Wwworkers Camp. Per raccontare come hanno deciso di fare la differenza e avviare un confronto con la politica sulle azioni per promuovere un’economia sostenibile. Un percorso che darà vita al “Manifesto dei wwworkers” con le azioni concrete per declinare l’innovazione tecnologica e il digitale con la sostenibilità ambientale. Alla Camera dei Deputati con i wwworkers anche le giovani idee della Generazione Z impegnata nel programma ITS 4.0. Il Wwworkers Camp è realizzato in collaborazione con l’Intergruppo Parlamentare Innovazione e con il sostegno di Google e eBay. Qui il link per vedere il programma completo e registrarsi all’evento.

Il programma del Wwworkers Camp. Ad aprire Antonio Palmieri (Intergruppo Parlamentare Innovazione) e Giampaolo Colletti (giornalista e fondatore Wwworkers.it). Spazio poi alle azioni proposte dalla politica con: Enza Bruno Bossio (PD), Luca Carabetta (M5S), Benedetta Fiorini (FI), Alessandro Fusacchia (Misto), Federico Mollicone (Fratelli d’Italia), Massimiliano Capitanio (Lega) e Luciano Nobili (Italia Viva). A seguire il barcamp con le storie d’eccellenza delle PMI e dei wwworkers green e hi-tech commentate con Marco Vicentini (Giovani Imprenditori CNA), Veronica Barbati (Coldiretti Giovani Impresa), Damiano Pietri (Giovani Imprenditori Confartigianato), Stefano Francia (AGIA Associazione Giovani Imprenditori di CIA-Agricoltori Italiani), Guido Scorza (Team Trasformazione Digitale), Stefano Epifani (Digital Transformation Institute), Andrea Moretti (eBay Italia), Diego Ciulli (Google Italy). Alle 17.30 a confronto con i wwworkers il Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione Paola Pisano. A seguire la green economy ripensata dalla Generazione Z con i progetti innovativi raccontati dalle scuole e commentati con Stefano Micelli (ideatore e coordinatore Progetto ITS 4.0) e Giada Dionisi (Junior Achievement Italia). In chiusura la consegna del riconoscimento Best Wwworkers 2019. A questo link il programma completo.

 

Clicca e acquista su Amazon
acquista su amazon.it

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized, wwworkers e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.