Una giornata di studio dedicata ai giovani e all’eredità scientifica di Enrico Fermi

inaugurazione2_topUn appuntamento importante a Roma, la mattina del 28 ottobre 2019, alle ore 10, nell’Aula Magna della celebre palazzina di via Panisperna, dove si svolgerà la Giornata di Studio “I GIOVANI E L’EREDITÀ SCIENTIFICA DI ENRICO FERMI”. La Giornata è organizzata in occasione dell’inaugurazione della palazzina come sede istituzionale del Museo Storico della Fisica e Centro Studi e Ricerche “Enrico Fermi” (Centro Fermi) e del museo dedicato al grande fisico italiano.

A venti anni dalla sua fondazione, il Centro Fermi, il più giovane ente pubblico di ricerca vigilato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, è entrato in possesso dell’edificio storico di via Panisperna che gli compete per legge come sede istituzionale. L’edificio, oggi perfettamente ristrutturato, è quello che ospitò il Regio Istituto Fisico dell’Università di Roma dal 1881 al 1936, quello dove Enrico Fermi compì le celebri ricerche sui neutroni che gli valsero il Premio Nobel nel 1938. In quello stesso edificio fu anche fondata, nel 1897, la Società Italiana di Fisica (SIF). Data la sua ubicazione, all’interno del compendio del Viminale, la palazzina fu successivamente inglobata nelle strutture del Ministero dell’Interno, fino al 1999, anno in cui per legge è stata assegnata al Centro Fermi, un nuovo ente di ricerca appositamente istituito grazie all’iniziativa di un certo numero di illustri e meritevoli scienziati, politici e cittadini.

Il Centro Fermi rappresenta oggi ciò che Fermi avrebbe voluto realizzare in Italia: un centro di studi e ricerche nei settori più avanzati della fisica moderna, in grado di promuovere e sviluppare la ricerca scientifica con obiettivi di eccellenza, finalizzati all’ampliamento delle conoscenze e a originali applicazioni interdisciplinari. Il Centro Fermi ha al tempo stesso la missione di conservare e diffondere in Italia e nel mondo la memoria storica della vita e delle opere di Enrico Fermi attraverso l’allestimento di un nuovo museo storico della fisica e di favorire così un’ampia e mirata disseminazione della cultura scientifica, con una particolare attenzione verso i giovani.
Per celebrare questo importante traguardo dell’inaugurazione della sua sede e del suo museo, il Centro Fermi ha organizzato una Giornata di Studio che ha ottenuto la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica, in riconoscimento del suo significativo contenuto culturale e scientifico. Nella stessa occasione, l’Aula Magna della palazzina verrà intitolata a Enrico Fermi.

A fare gli onori di casa, insieme al Presidente del Centro Fermi, Luisa Cifarelli, il Sottosegretario al Ministero dell’Interno, Carlo Sibilia, il Presidente della World Federation of Scientists, Antonino Zichichi, fondatore e primo Presidente del Centro Fermi, Ortensio Zecchino, nel 1999 Ministro dell’Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica, e il Presidente della Consulta dei Presidenti degli Enti di Ricerca, Massimo Inguscio. Presenti numerose autorità delle Istituzioni e del mondo della Ricerca.
Alla fine della Giornata saranno organizzate visite guidate al museo e alla fontana di Fermi, già riconosciuta nel 2012, alla presenza dell’allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, come “Sito Storico della Società Europea di Fisica”. Il museo, attraverso un percorso arricchito da moderne tecnologie multimediali, offrirà una chiave di lettura coinvolgente e appassionante per il grande pubblico, compresi i giovanissimi, della vita e delle scoperte di Enrico Fermi.

La Giornata sarà interamente trasmessa in diretta streaming (connessione a partire dal sito web del Centro Fermi).

Clicca e acquista su Amazon
acquista su amazon.it

Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.