Worldz protagonista al Netcomm Forum 2019

Puntando sull’omnicanalità, il portale che offre agli utenti sconti personalizzati calcolandone la popolarità su Facebook, parteciperà, in partnership con Munogu, all’evento nazionale più importante in tema di e-commerce e digitalizzazione

WorldzWorldz, la piattaforma che nasce con l’intento di aiutare le aziende a sfruttare tutto il proprio potenziale nell’e-commerce, grazie a innovative tecnologie di advertising, e contemporaneamente a valorizzare il ruolo degli utenti sui social network come ambassador e nano influencer dei brand, sarà presente, il prossimo 29 e 30 maggio, presso il MiCo-Milano Congressi, al Netcomm Forum 2019, il punto di riferimento in materia di e-commerce e retail digitale nel panorama nazionale e internazionale.

Con uno stand (T20 – T22) situato nella startup area, Worldz insieme a Munogu (azienda del gruppo Neticon specializzata in tecnologie per l’omnicanalità) farà vivere ai presenti in fiera un’esperienza unica di shopping omnicanale. Il touch point sarà un monitor per il Digital Signage, una tecnologia capace di rilevare la presenza e le caratteristiche (età e genere) degli utenti che intercetta, di ingaggiarli quando sono in prossimità e di offrire un’esperienza di navigazione semplice e touchless tra i prodotti disponibili per lo shopping. Il gesto fisico del “like” permetterà all’utente di sbloccare un QR code o un link direttamente sul proprio smartphone utili per acquistare il prodotto desiderato, in-store o online, con il proprio sconto personalizzato Worldz.

Grazie a un algoritmo proprietario, infatti, Worldz riesce a calcolare, qualitativamente e quantitativamente, il valore economico del post di un utente su Facebook, considerando diverse variabili come, ad esempio, le interazioni con gli amici. Maggiori saranno quest’ultime, più elevato sarà il valore economico del prossimo post, che sarà mostrato all’utente sotto forma di Worldz Wallet, utilizzabile in tutti gli store (fisici e online) partner di Worldz. L’utente potrà incrementare di giorno in giorno il proprio Worldz Wallet aumentando il numero di condivisioni social e di interazioni con i propri amici su Facebook.

Per la prima volta, dunque, sarà possibile scegliere prodotti da un luogo fisico, senza che questi siano lì presenti, e comprarli online sfruttando la propria popolarità social. Ed è così che presso lo stand Worldz si potranno acquistare gioielli Breil, scarpe e accessori Sparco Fashion e profumi e prodotti di bellezza dei più amati brand del beauty sull’e-commerce di Cosmesi Italia.

Worldz si propone di innovare profondamente il settore dell’e-commerce e del digital retail grazie ad una soluzione unica al mondo che permette di comunicare, vendere e soprattutto ingaggiare l’utente grazie a una piattaforma intelligente. In che modo? Creando una community in grado di massimizzare le proprie esperienze d’acquisto nel mondo digitale, diventandone finalmente la vera protagonista e avendo la possibilità di accedere a uno store con dei prezzi personalizzati.

Al Netcomm Forum 2019, inoltre, Worldz, in collaborazione con Munogu, sarà a disposizione di tutte le aziende che vogliono digitalizzare il loro business proponendo loro, in modo assolutamente personalizzato e andando incontro alle esigenze di ogni realtà, questo innovativo strumento di omnicanalità.

Clicca e acquista su Amazon
acquista su amazon.it

Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.