Università e ambiente, al Poetto di Cagliari un laboratorio didattico all’aperto

laboratorio demuro 5Anche gli studenti algerini coinvolti nel Progetto “Sardegna Formed”, cofinanziato dalla Fondazione di Sardegna, stanno partecipando al laboratorio itinerante sulla spiaggia del Poetto che si svolge questa mattina per gli studenti che seguono “Morfodinamica e conservazione dei litorali”, l’insegnamento impartito dal prof. Sandro Demuro nel corso di laurea di Scienze e Tecnologie per l’ambiente dell’Università di Cagliari, con attività che spiegano il rischio inondazione per cause antropiche o naturali. Del gruppo guidato dal docente fanno parte anche naturalisti, geologi e biologi marini dell’Ateneo del capoluogo sardo.

Le attività sono cominciate intorno alle nove del mattino al Margine Rosso, e le osservazioni e i rilievi andranno avanti fino alle 13.

“L’attività – spiega Sandro Demuro – si incardina in un’iniziativa dell’Ordine Nazionale dei Geologi che finalizzata alla diffusione della cultura geologica come elemento necessario alla salvaguardia del territorio e dell’ambiente e come base per avere conoscenza e consapevolezza dei georischi e di come difendersi”.

Clicca e acquista su Amazon
acquista su amazon.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Università e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...