Giornate Europee del Patrimonio 2017

Risultati immagini per Giornate Europee del Patrimonio 2017Conoscere per scoprire luoghi normalmente inaccessibili tra passato e presente. Tornano nei musei e nei luoghi della cultura le Giornate Europee del Patrimonio 2017,  dedicate quest’anno al tema “Cultura e Natura”.

Sabato 23 settembre, con orari e costi ordinari e l’apertura straordinaria serale di tre ore al prezzo simbolico di 1,00 € e domenica 24 settembre, con orari e costi ordinari e la proposta di numerose iniziative, per i visitatori ci sarà solo l’imbarazzo della scelta in un week end originale ed esclusivo all’insegna della cultura immersa nella straordinaria natura dell’isola.

La Sardegna anche quest’anno propone una fitta agenda di eventi, con oltre 50 progetti, che vedranno protagonisti Musei, Comuni, Archivi, Biblioteche, Fondazioni, Associazioni culturali e Cooperative, che hanno offerto un’entusiastica partecipazione all’iniziativa coordinata e promossa  dal Polo Museale della Sardegna.

L’evento coinvolgerà sull’intero territorio, da nord a sud dell’Isola, un migliaio di operatori culturali pubblici e privati, con un risultato straordinario di adesioni e nuove proposte.

Si passerà dalle Nuove Frontiere dell’Archeologia Virtuale, presentate al Museo Archeologico Nazionale di Cagliari, alle manifatture davvero originali di uno straordinario patrimonio etnografico esposto allo Spazio San Pancrazio di Cagliari, nella mostra La natura tra i fili colorati, per andare a scoprire la provenienza delle opere poco conosciute della collezione permanente della Pinacoteca Nazionale di Cagliari, entrare nel rifugio antiaereo nei sotterranei del Museo Archeologico ed Etnografico Sanna di Sassari, conoscere e confrontare il Carasau, pane tradizionale sardo e quello egiziano, il  Rukak, con la proiezione del film di Fiorenzo Serra “Il pane dei pastori”, e ammirare l’omaggio al paesaggio nelle opere in mostra alla Pinacoteca Nazionale di Sassari.

Il viaggio proseguirà per  approdare nell’isola di Caprera, a La Maddalena, con un aperitivo offerto nello straordinario scenario del Forte Arbuticci, dall’alto del Memoriale Giuseppe Garibaldi,  proseguire la visita col racconto delle radici della gente di mare dell’isola di La Maddalena attraverso una mostra di immagini fotografiche di rara bellezza e andare a cena da Garibaldi per degustare i prodotti enogastronomici, nel segno della tradizione e nel rispetto delle ricette originali tramandate nei libri, che richiameranno le abitudini alimentari del Generale al Compendio Garibaldino, e spostare poi l’obiettivo sui terreni coltivati che circondano la casa e focalizzare l’attenzione sul legame che l’Eroe dei due Mondi riuscì ad avere con la sua isola, definita come “la tenda per il beduino” .

E  un omaggio alla multiforme bellezza dell’Area archeologica di Porto Torres del Museo Archeologico Nazionale  Antiquarium  Turritano arriverà dalla musica classica e jazz nel concerto offerto dal gruppo Ars Musicandi Ensemble per Turris Libisonis “Le Quattro stagioni di Astor Piazzolla”.

Con l’obiettivo di avvicinare i visitatori al patrimonio botanico preservato di Turris Libisonis e per scoprire le essenze naturali presenti negli angoli più suggestivi dell’Area archeologica, il personale del Museo accompagnerà il pubblico in un percorso dedicato alla conoscenza delle essenze naturali che convivono con i resti monumentali dell’antica città romana.

Tutti gli eventi sono disponibili e in continuo aggiornamento sul sito www.beniculturali.it/GEP2017.
Per seguire e raccontare l’evento sui social #GEP2017 #culturaenatura

Ecco il link utile per consultare il programma completo:

http://www.beniculturali.it/mibac/export/MiBAC/sito

MiBAC/Contenuti/MibacUnif/Eventi/visualizza_asset.html_1297519979.html#Sardegna

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...