Turismo sostenibile, imprese innovative e operatori protagonisti, STRATUS promuove l’incontro tra domanda e offerta

Durante la prossima edizione di SINNOVA, a ottobre, un evento dedicato alle soluzioni innovative per lo sviluppo dell’eco-turismo
 
Gestione dei rifiuti, energia rinnovabile, governo dell’acqua, dei trasporti e tutela delle risorse naturali: lo sviluppo del turismo sostenibile passa per la sensibilizzazione non solo dei visitatori, ormai sempre più attenti a individuare destinazioni rispettose dell’ambiente, della cultura e delle popolazioni locali, ma anche e soprattutto degli operatori, ancora più consapevoli dell’importanza di offrire destinazioni sostenibili e soluzioni innovative.
 
Sono innumerevoli le misure da attuare nel percorso verso un’offerta sempre più sostenibile, sia dal lato degli operatori, che da quello delle imprese, pronte a sperimentare soluzioni innovative che vadano incontro alle esigenze di questo mercato.
 
Ed è proprio per facilitare l’incontro tra domanda e offerta nel settore del turismo sostenibile che il progetto STRATUS (Strategie ambientali per un turismo sostenibile), finanziato dal programma Italia-Francia 2014-2020, ha organizzato una giornata di approfondimento e incontri B2B. L’evento si terrà il prossimo 6 ottobre alla ex Manifattura Tabacchi di Cagliari, durante le giornate di SINNOVA, il Salone dell’innovazione della Sardegna, organizzato da Sardegna Ricerche e dalla Regione Sardegna e prevede la presentazione di 10 buone pratiche di innovazione, legate alla sostenibilità con ricadute dirette sulle attività turistiche, e incontri B2B tra “eco-imprese” (imprese che propongono soluzioni tecniche/tecnologiche per migliorare la sostenibilità dell’attività turistica) e le imprese turistiche dei territori interessati (Sardegna, Liguria e PACA, Provenza-Alpi-Costa Azzurra).
 
Le imprese interessate a partecipare all’evento e gli operatori turistici, loro potenziali clienti, sono invitati a inviare la propria candidatura entro il prossimo 8 settembre 2017, attraverso il modulo on-line disponibile sul sito del Crenos (https://goo.gl/CYGRqA). Per poter partecipare le imprese devono avere sede in una delle tre regioni del progetto (Sardegna, Liguria e PACA). Per quanto riguarda i criteri, gli operatori turistici devono fornire il servizio nel comparto turistico costiero- balneare e avere una politica aziendale che tiene in considerazione la sostenibilità ambientale e socio-economica nel comparto turistico.
 
Per quanto riguarda le aziende che offrono tecniche/tecnologie innovative per il turismo, per potersi candidare devono utilizzare un marchio di sostenibilità ambientale o una certificazione relativa alla sostenibilità oppure dimostrare che la soluzione proposta contribuisce al miglioramento della sostenibilità turistica o ancora devono aver applicato o fornito a un’azienda del comparto turistico una pratica gestionale innovativa, che ha migliorato la sostenibilità (ambientale, economica e sociale) dell’azienda stessa.
 
Il progetto STRATUS, avviato e presentato nello scorso mese di maggio a Cagliari, ha come capofila la Sardegna con il Crenos, e coinvolge alcuni territori transfrontalieri (Sardegna, Liguria e PACA – Provenza-Alpi-Costa Azzurra) che si affacciano sul Tirreno, e in particolare parchi marini e aree protette, tra cui quella di Capo Carbonara a Villasimius. L’obiettivo principale del progetto, cui prendono parte sette partner, è di individuare strumenti di gestione del turismo che favoriscano e migliorino la sostenibilità delle imprese dei territori costieri ad alta valenza ambientale e insieme mirino alla creazione dal basso di un marchio per i prodotti eco-turistici, affidandone l’utilizzo a organizzazioni e istituzioni vicine alla realtà locale.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...