Dal 21 al 23 luglio torna a Cagliari Startup Weekend: 54 ore per creare un’impresa

StartUp-Weekend-CagliariIl 21, 22 e 23 luglio, dopo un anno di pausa, ritorna a Cagliari, ospitato ancora una volta da Open Campus powered by Tiscali – il primo coworking space nato in Sardegna dedicato all’innovazione e al digitale – Startup Weekend, la più grande startup competition al mondo promossa a livello globale da Techstars Google for Entrepreneurs. Uno degli eventi più importanti in Sardegna per chi desidera avvicinarsi al mondo dell’innovazione e imparare a fare impresa in un contesto divertente e privo di rischi, quest’anno in un’edizione speciale che rende omaggio alla celebre saga “Star Wars”.

Capofila del progetto è Open Campus grazie al sostegno di Abinsula e dei numerosi partner che anche quest’anno hanno scelto di collaborare e di offrire importanti premi speciali per tutti i partecipanti: Tiscali, Sardegna Ricerche, Sardex, Mashable Social Media Day Italy, Ied Cagliari, The Net Value, Contamination Lab Cagliari, Hub&Spoke, Streamago, JA Italia, Rumundu, Dipartimento di Informatica e Matematica dell’Università di Cagliari, Confcommercio sud Sardegna, Need For Nerd, Consorzio Uno dell’Università di Oristano.

Che cos’è Startup Weekend?
Startup Weekend è un movimento globale di imprenditori e aspiranti tali, persone che stanno imparando le basi per fondare startup e lanciare progetti di successo. In tutto il mondo studenti universitari di varie facoltà, sviluppatori, designer, esperti di business e marketing, persone che nutrono interesse per il mondo del web, del mobile, dell’IT e dell’innovazione, si riuniscono per lunghi weekend al fine di presentare e sviluppare una propria idea d’impresa. Nelle precedenti edizioni sull’isola oltre 400 i partecipanti coinvolti, numerosi i premi assegnati e le idee vincitrici che si sono trasformate in vere e proprie imprese, tra cui  Guide Me Right e Lifely.

Come si svolge questa IV^ edizione di Startup Weekend?   
Tutto avrà inizio venerdì 21 luglio a partire dalle 17, quando i partecipanti si presenteranno per esporre la propria idea attraverso il famoso Pitchuna presentazione di soli 60 secondi durante i quali cercheranno di appassionare e ispirare i presenti al fine di riuscire a coinvolgerli nel proprio team.
In seguito, tutte le idee verranno votate dalla giuria popolare e quelle più apprezzate diventeranno oggetto dello sviluppo nelle ore successive, una volta formati i team in base agli interessi e alle competenze dei singoli partecipanti. Non sarà necessario presentarsi con un’idea: si potrà semplicemente votare quelle degli altri e farsi scegliere dal team che si preferisce. I gruppi così formati lavoreranno per 54 ore non-stop per redigere un business model, scrivere codice, impostare il design e fare una ricerca di mercato per valutare se la propria idea sia sostenibile, accompagnati da mentor esperti in sviluppo, digital e business che daranno una mano con consigli e feedback. L’obiettivo sarà arrivare a presentare la propria idea d’impresa alla giuria di esperti imprenditori e investitori durante la serata finale di domenica 23 luglio per ricevere suggerimenti, critiche e feedback costruttivi.

Alla presentazione di tutti i progetti, aperta al pubblico dalle 17.30, farà infine seguito la premiazione: anche in questa edizione numerosi i riconoscimenti in palio, vere e proprie opportunità di crescita e di sviluppo per le startup vincitrici, a partire dal Premio per la migliore startup e alcuni Special Prize offerti dai partner a tutti i partecipanti. 

Premi
A ciascuna delle migliori tre idee andrà il Premio “The Day After” – Cosa succede il giorno dopo Startup Weekend? Offerto da Sardegna Ricerche, in collaborazione con Open Campus, consiste in un percorso di formazione e consulenza one-to-one finalizzato a mettere a punto la propria idea d’impresa insieme a speaker autorevoli del panorama nazionale.

La seconda classificata riceverà anche il Premio Mashable Social Media Day Italy, che offre un pacchetto di biglietti gratuiti per partecipare al Mashable Social Media Day Italy + Digital Innovation Days in programma il 19, 20, 21 ottobre a Milano; e il Premio Hub&Spoke, una postazione gratuita per 3 mesi all’interno dello spazio di coworking Hub&Spoke.

Infine, alla prima classificata andranno il Premio  Open Campus6 mesi di postazione gratuita all’interno dello spazio di coworking Open Campus con la possibilità di usufruire dei benefit del coworking (partecipazione agli eventi di networking/formazione e ingresso nella community) – e lo Special Prize Contamination Lab Cagliari, ovvero l’accesso di diritto alla prossima edizione del programma di formazione imprenditoriale d’eccellenza dell’Università di Cagliari, prevista per settembre.

I partner dell’evento metteranno in palio, inoltre, degli Special Prize:

Sardex #localimpact
Il riconoscimento offerto da Sardex sarà assegnato all’idea con il più forte impatto sociale, capace di valorizzare le comunità e il territorio. Il percorso imprenditoriale sarà sostenuto da una dotazione di 1500 crediti sardex, spendibili da subito dentro il Circuito, cui si aggiunge l’iscrizione al network per due anni comprensiva di un corposo pacchetto di servizi marketing e comunicazione per un valore di altri 1500 crediti.

Special Prize IED Cagliari
IED Cagliari assegnerà al candidato più meritevole tra i partecipanti una borsa di studio al 50% sulla retta di iscrizione per uno dei 4 corsi triennali riconosciuti dal MIUR in partenza a ottobre. Il vincitore della borsa potrà scegliere uno dei seguenti corsi: Interior Design, Product Design, Fashion Design, Arti Visive e Multimedia.

Social Innovation Prize
Rumundu, progetto nato per supportare la nascita e lo sviluppo di realtà ad alto impatto sociale, mette in palio un percorso di formazione della durata di 3 mesi per l’idea con il più alto impatto sociale. Il percorso di formazione consisterà in un supporto consulenziale per la definizione e il perfezionamento del modello di business.

Premio Prototype
Il premio consiste in un programma di accompagnamento per startup, ideato da un gruppo di 7 professionisti e in partenza a ottobre nello spazio di coworking Hub&Spoke, che permetterà all’idea più meritevole dello Startup Weekend di testare il proprio progetto di business e creare l’MVP in sei settimane.

Special Prize Circlace Lab
Circlace lab, neonata software House specializzata nello sviluppo software sia web che mobile attraverso tecnologia ReactJS e React-native, offre a una delle migliori idee in gara la possibilità di sviluppare un mvp (minimum viable product) ovvero il “prodotto minimo funzionante”.  

Gli Startup Weekend sono famosi in tutto il mondo perché capaci di creare un contesto privo di rischi nel quale rimboccarsi le maniche e buttarsi a pieno ritmo nel “mondo startup”. Sono eventi unici, per ogni età e adatti a tutti quelli che desiderano entrare nel mondo dell’innovazione, cercano feedback sulla propria idea, vogliono arricchire il proprio team, sono curiosi di acquisire nuove competenze e imparare a fare impresa. Ma soprattutto, per chi è pronto a mettersi in gioco e a calarsi nei panni di un imprenditore.

Appuntamento quindi a Cagliari il 21-22 e 23 luglio.
Iscrizioni aperte fino al 20 luglio su www.swcagliari.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in OpenCampus, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...