Attività peritale Industria 4.0: domani a Cagliari il seminario informativo del CNI aperto a tutte le forze sociali

HomeNell’ambito del Piano Industria 4.0, la legge di Bilancio 2017 ha previsto una serie di agevolazioni per l’ammortamento dei beni materiali (iper-ammortamento al 250%) e immateriali (140%). Si tratta di un beneficio pensato nell’ottica dell’incentivazione delle tecnologie digitali nel sistema manifatturiero italiano: per ottenerlo, l’impresa dovrà disporre, per gli investimenti effettuati nel 2017 di valore superiore a 500mila euro, di una perizia giurata elaborata da un ingegnere o da un perito industriale iscritti all’Albo professionale.

Per questo motivo, il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha organizzato una serie di seminari informativi orientati a chiarire i principali aspetti legati all’iperammortamento. I seminari, dal taglio tecnico-pratico, avranno tra gli obiettivi quelli di illustrare l’ambito di applicazione dell’ammortamento agevolato, l’analisi di casi concreti e le problematiche più frequenti, la definizione delle modalità di elaborazione della perizia asseverata richiesta dalla normativa.

La tappa di Cagliari, dal titolo “Piano Industria 4.0: linee operative per gli ingegneri professionisti“, è prevista per domani, 9 giugno, a partire dalle ore 9.30 nell’aula magna della Facoltà di Ingegneria (via Marengo, 2).

“Questa iniziativa – ha dichiarato Gianni Massa, Vice Presidente Vicario del CNI – risponde ad un doppio obiettivo che, come Consiglio Nazionale, ci siamo posti. Il primo è quello di dare vita ad una scuola di formazione aperta al mondo esterno. Questi seminari si spingono in questa direzione, dal momento che sono aperti a tutte le forze sociali. Il secondo obiettivo è la valorizzazione del ruolo dell’ingegnere nell’Industria 4.0. Dobbiamo fare in modo che i processi di innovazione industriale non siano abbandonati agli aspetti burocratici ed economici ma che, al contrario, mettano al centro il progetto. Ciò può avvenire anche attraverso momenti formativi come questi”.

“Approfondire le novità normative e tecniche per non farsi cogliere impreparati risulta oggi fondamentale. È un obiettivo che perseguiamo attivamente attraverso la nostra Scuola di Formazione” dice Gaetano Nastasi, Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Cagliari.

La partecipazione ai corsi dà diritto all’attribuzione di 4 crediti formativi professionali. È prevista, infine, la trasmissione dell’evento in streaming.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...