Incontro informativo sul Servizio Civile Nazionale all’estero, Cagliari, giovedì 15 Giugno 2017

L'immagine può contenere: sMSProseguono gli incontri tematici mensili promossi dal Centro Eurodesk dell’URP della Presidenza della Regione Autonoma della Sardegna. A giugno verrà affrontato il tema del Servizio Civile Nazionale all’estero, in un evento dedicato ai potenziali giovani volontari, che si terrà dalle 16.00 alle 18.30, a Cagliari presso la Sala Lilliu della Biblioteca Regionale, in Viale Trieste 137.

L’incontro, organizzato in collaborazione con la OSVIC, membro della Focsiv, la Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, rappresenta un’occasione per presentare il Bando 2017 del Servizio Civile Nazionale, con un focus in particolare sui progetti all’estero. Il Bando, con scadenza il 26 giugno, prevede la selezione di 47.529 volontari da impiegare in progetti di Servizio Civile Nazionale in Italia e all’estero. FOCSIV propone 29 progetti all’estero per 339 volontari, risultando il primo ente di invio all’estero con il 44% dei posti messi a bando.

L’incontro è aperto al pubblico e gratuito e si rivolge in particolare alle ragazze e ragazzi tra i 18 e i 28 anni interessati ad un’esperienza di cittadinanza attiva nei settori dell’assistenza, della protezione civile, dell’ambiente, del patrimonio artistico e culturale, dell’educazione e promozione culturale, all’estero. L’articolo 9 della legge 6 marzo 2001, prevede, infatti, che i giovani volontari possano prestare la propria attività anche presso “enti e amministrazioni operanti all’estero, nell’ambito di iniziative assunte dall’Unione Europea, nonché in strutture per interventi di pacificazione e cooperazione fra i popoli, istituite dalla stessa UE o da organismi internazionali operanti con le medesime finalità ai quali l’Italia partecipa”.  Lo svolgimento del Servizio civile all’estero offre ai giovani una occasione unica di crescita ed arricchimento personale e professionale e rappresenta uno strumento particolarmente efficace per diffondere la cultura della solidarietà e della pace tra i popoli. Il servizio dura 12 mesi come il Servizio Civile effettuato sul territorio nazionale, ed è prevista una permanenza all’estero di almeno 10 mesi.
Oltre alla retribuzione mensile di 433,80 euro, i volontari in Servizio Civile all’estero hanno diritto a un’indennità giornaliera (pari a 13, o 14 o 15 euro a seconda del paese di destinazione) e a vitto e alloggio.

Per questioni logistiche/organizzative è necessario confermare la propria presenza mediante la compilazione del modulo di registrazione online disponibile seguendo questo collegamento: http://www.eurodesk.it/sardegna/scn.
Le registrazioni potranno essere chiuse in anticipo al raggiungimento del numero massimo di partecipanti attesi.

Di seguito il programma della giornata:

16:00 Registrazione dei partecipanti
16:30 Saluti istituzionali – Ing. Riccardo Porcu – Regione Autonoma della Sardegna, Direzione generale per la comunicazione, Servizio comunicazione istituzionale, trasparenza e coordinamento rete Urp e archivi e Dott.ssa Michela Melis – Direttore Generale per la comunicazione della Presidenza e RPCT della Regione Autonoma della Sardegna
16:45 Il Servizio Civile Nazionale all’estero
17:30 I Progetti FOCSIV disponibili nel bando 2017
17:45 Testimonianze
18:00 Domande e approfondimenti
18:30 Fine dei Lavori

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...