Runes: la fantasia diventa realtà (virtuale)

Si chiude a breve la campagna Kickstarter dedicata al gioco in realtà virtuale

Runes è il videogioco di avventura e azione per realtà virtuale (VR), uno dei primi narrative based, che sviluppano cioè una trama complessa e avvincente funzionale al gioco, disponibili in questo nuovo mercato. Funziona con Oculus (fornito di controlli Touch) o con HTC Vive e sarà presto disponibile sulla famosa piattaforma di distribuzione di videogiochi Steam. “Finora i giochi in VR si sono limitati all’esplorazione di ambienti, o a degli sparatutto piuttosto semplici” spiega Alejandro Castedo, uno dei fondatori dello Stormborn Studio, che produce il gioco. “Vogliamo portare in questo campo l’emozione dell’avventura che, complice l’esperienza immersiva della realtà virtuale, raggiunge un altro livello. Provare per credere”.

Fra pochi giorni, il 30 maggio, si chiude una campagna su Kickstarter con cui è possibile finanziare il progetto, già in fase avanzata di sviluppo.

Chi non ha mai sognato di diventare un mago, un supereroe, un cavaliere medievale, un detective… Nei videogiochi tradizionali è certo facile immedesimarsi e immaginare di essere uno dei protagonisti. Ma se l’esperienza diventasse così immersiva da sembrare reale? Dispositivi come Oculus e HTC Vive oggi rendono la realtà virtuale accessibile a tutti a un prezzo abbordabile. Per questo motivo, negli ultimi anni è sbocciata un’industria videoludica basata su questa tecnologia. Runes, il nuovo gioco di avventura/azione proposta dallo Stormborn Studio di Trieste rappresenta un nuovo importante capitolo nell’evoluzione di questi giochi di ultima generazione.

“Grazie alla Realtà Virtuale siamo all’inizio di una nuova era per il mondo dei videogiochi. Le prime esperienze disponibili attualmente sul mercato per Oculus e Vive sono molto brevi, seppur divertenti e nella maggior parte dei casi, prive di una storia vera e propria. Una delle prime scelte che abbiamo preso era creare un gioco che fosse basato su una trama complessa e allo stesso tempo incorporasse ciò che di buono si stava creando nel mondo della VR.” spiega Giacomo Lucchini, un altro dei fondatori dello studio. “Se ci pensate, la realtà virtuale sembra fatta proprio per questo: vivere esperienze come se accadessero realmente.”

Per questo motivo, oltre a sviluppare con grande cura tutti gli aspetti tecnici e grafici, il team di Stormborn ha dedicato molta attenzione alla scrittura della trama.

“Runes è ambientato in un mondo ricco di avvenimenti ed enigmi impegnativi. Il giocatore dovrà dare fondo a tutte le proprie risorse per venire a capo della complessa storia che gli si dipana davanti. Potrà manipolare oggetti magici, lanciare incantesimi, dialogare con altri personaggi e attraversare pericolosi livelli – senza perdere di vista anche le dinamiche divertenti degli sparatutto. Abbiamo realizzato tutto ciò con la massima attenzione all’immersività dell’esperienza” spiega Marco Boncompagno, il terzo dei fondatori dello studio, architetto, 3d artist e graphic designer. “È un salto in una dimensione sconosciuta: un’esperienza unica, a detta anche di tutti quelli che l’hanno provata”.

Il gioco è stato infatti presentato fra le varie fiere anche a Gamescom 2016, la più grande fiera videoludica al mondo, dove ha suscitato grande interesse. “Ogni giorno allo stand avevamo file interminabili di persone che volevano provare l’esperienza. ” continua Boncompagno. Stormborn ha iniziato una campagna su Kickstarter per finanziare le fasi finali del progetto. Chi volesse contribuire può farlo alla pagina, ma deve affrettarsi perché la campagna scade il 30 maggio (https://goo.gl/eWuVAR).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Start Up, Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...