Erasmus for Young Entrepreneurs: il programma europeo di scambio per imprenditori

Erasmus for Young EntrepreneursErasmus per giovani imprenditori è un programma di scambio transfrontaliero che offre ai nuovi imprenditori – o aspiranti tali – l’opportunità di imparare i segreti del mestiere da professionisti già affermati che gestiscono piccole o medie imprese in un altro paese partecipante al programma.

Lo scambio di esperienze avviene nell’ambito di un periodo di lavoro presso la sede dell’imprenditore esperto, il quale aiuta il nuovo imprenditore ad acquisire le competenze necessarie a gestire una piccola impresa.L’imprenditore ospitante ha l’occasione di considerare la propria attività sotto nuovi punti di vista, collaborare con partner stranieri e informarsi circa nuovi mercati.

Chi può partecipare?

  • Nuovi imprenditori: giovani seriamente intenzionati a costituire una propria impresa o che abbiano avviato una propria attività negli ultimi tre anni.
  • Imprenditori già affermati: titolari o responsabili della gestione di una piccola o media impresa (PMI) in un altro paese partecipante.

Come funziona il programma

Il programma “Erasmus per giovani imprenditori” è finanziato dalla Commissione europea e opera su tutto il territorio dei Paesi partecipanti grazie alla collaborazione di centri di contatto locali attivi nel settore del sostegno alle imprese (quali Camere di commercio, centri di appoggio alle imprese start-up, incubatori di imprese, ecc.). Le loro attività sono coordinate a livello europeo dall’Ufficio di Supporto del programma.

Durata

Da 1 a 6 mesi. Il soggiorno dei giovani imprenditori è cofinanziato dalla Commissione europea.

Benefici

Se siete nuovi imprenditori, avrete l’opportunità di vivere un’esperienza di formazione sul posto di lavoro presso una PMI
con sede in un altro paese partecipante al programma. Ciò vi aiuterà ad avviare con successo la vostra attività o a rafforzare le basi dell’impresa che avete costituito di recente. Non solo: potrete affacciarvi su nuovi mercati, intraprendere rapporti di collaborazione internazionale e sfruttare potenziali occasioni di cooperazione con partner stranieri.

Se siete imprenditori già affermati, potrete trarre beneficio da una mente motivata e pronta ad alimentare la vostra attività con idee innovative. Il vostro ospite potrebbe essere dotato di competenze o conoscenze specializzate in un ambito che non dominate, magari complementare al vostro. La maggior parte degli imprenditori esperti che hanno aderito al programma sono rimasti talmente entusiasti dello scambio che hanno deciso di ripetere l’esperienza.

Si tratta senza dubbio di una collaborazione da cui entrambe le parti possono trarre enormi benefici, poiché offre tanto agli uni quanto agli altri nuove opportunità di mercato a livello europeo, la possibilità di individuare nuovi partner commerciali e di scoprire modi diversi di fare affari.

Sul lungo termine, i vantaggi potrebbero estendersi alla creazione di un’ampia rete di contatti e alla decisione di continuare la cooperazione, magari come partner stabili in affari (ad es. concludendo un accordo di joint venture, stipulando subcontratti, definendo rapporti di fornitura, etc.).

1 clic, 36 paesi partecipanti, infinite opportunità d’impresa

I neo-imprenditori e i professionisti già affermati che desiderano partecipare alprogramma di scambio per imprenditoripossono fare domanda usando lo strumento di iscrizione on-line. I candidati dovranno indicare un centro di contatto locale. Il CSCS sarà lieto di fare da guida e interlocutore di riferimento per tutta la durata della registrazione e dello scambio.

Come registrarsi:

http://www.erasmus-entrepreneurs.eu/page.php?cid=19

Guida passo per passo

Per partecipare al programma Erasmus per giovani imprenditori basta seguire questi semplici passi:

  1. Prepara i documenti necessari alla candidatura: curriculum vitae e, solo se sei un nuovo imprenditore, un progetto d’impresa;
  2. Compila il formulario on-line (link) e presenta il CV e il progetto d’impresa (quest’ultimo solo se sei un nuovo imprenditore);
  3. Avvia un rapporto con un nuovo imprenditore o con un imprenditore ospitante. Puoi procedere in due diversi modi:
    a) indicando al tuo centro di contatto locale un imprenditore – nuovo o ospitante – con cui sei già in contatto, o
    b) consultando il catalogo on-line per cercare, con l’aiuto del tuo centro di contatto locale, un partner adeguato tra gli imprenditori nuovi e ospitanti iscritti.
  4. Concorda con il tuo partner – imprenditore nuovo o ospitante – un progetto di lavoro e apprendimento (date, obiettivi e programma di attività dello scambio) e presentalo al tuo centro di contatto locale;
  5. Firma il documento sull’Impegno per la qualità: tutte le parti coinvolte nel programma devono sottoscrivere (con firma digitale) un progetto di Impegno per la qualità (commitment). Se sei un nuovo imprenditore devi, inoltre, concludere un accordo di finanziamento con il tuo centro di contatto locale;
  6. Comincia il tuo soggiorno all’estero;
  7. L’aiuto finanziario al nuovo imprenditore viene erogato in più pagamenti, nei termini e nei modi stabili dall’accordo sottoscritto con il centro di contatto locale.

Per più informazioni

Dott.ssa Anna Sarateanu
Head of Research Department
Project Manager – European and International Projects
GRUPPO CSCS | www.cscs.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Bandi, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...