Arriva Tech Care “Hackeriamo la sclerosi multipla” #TechCareCagliari

La Sclerosi Multipla in Sardegna ha un’incidenza doppia rispetto alla media nazionale, per questo la Sardegna può essere un laboratorio perfetto per la sperimentazione e la ricerca in questo ambito.

Grazie alla collaborazione con AISM Cagliari e Sanofi Genzyme, una delle più importanti società di biotecnologie farmaceutiche nel mondo, Open Campus il 27 e 28 maggio ha organizzato l’hackathon Tech Care: un evento di due giorni durante i quali clinici, innovatori e persone con SM sono chiamati a mettere in gioco competenze e creatività per ideare in team soluzioni innovative che possano migliorare concretamente la vita di chi ogni giorno si confronta con la Sclerosi Multipla.

Il team vincitore si aggiudicherà un premio in denaro di 3.000€, 3 mesi di coworking gratuito presso l’Open Campus e la partecipazione a CambiaMENTI, il programma dello sportello Startup di Sardegna Ricerche che mira a identificare e valorizzare le migliori idee imprenditoriali ad alto valore sociale e ambientale.

Ulteriori informazioni

Tech Care è un evento di AISM Cagliari sviluppato da Open Campus in partnership con Sanofi Genzyme e col patrocinio di Fondazione di Sardegna.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in OpenCampus e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...