Innovazione, creatività e musica in scena alla Ex Manifattura Tabacchi di Cagliari: laboratori, mostre e concerto con gli strumenti costruiti con materiale da riciclo

Dalla collaborazione tra il 10lab di Sardegna Ricerche e il Conservatorio di Cagliari nasce “Musica da imballo”, il 22 aprile dalle 15. Domenica 23 al Parco scientifico di Pula la terza delle domeniche aperte di “Inventori in famiglia”

Per la prima volta scienza, tecnologia e innovazione si fondono con l’arte e la musica: dalla collaborazione tra il 10lab di Sardegna Ricerche, il centro per la promozione e la diffusione della cultura scientifica, e il Conservatorio di Cagliari, nasce “Musica da imballo”, una serata di laboratori, workshop, esposizioni e un concerto finale molto speciale.

Durante l’evento, in programma sabato 22 aprile nell’Ex Manifattura Tabacchi di Cagliari, gli operatori del 10lab e i maestri del Conservatorio “Pierluigi da Palestrina” di Cagliari, accompagneranno i partecipanti in un’esperienza di creatività musicale dedicata a tutti: dal laboratorio in cui saranno costruiti gli strumenti utilizzando materiale da riciclo, alle prove d’orchestra, per poi arrivare alla messa in scena di un vero e proprio concerto ecosostenibile.

Non occorre essere musicisti per partecipare ai laboratori, aperti a tutti, per la realizzazione di strumenti musicali con materiali di scarto e da riciclo, è sufficiente la creatività e la passione.

Chi, invece, vuole soltanto curiosare può visitare l’esposizione degli strumenti musicali “alternativi” e partecipare all’incontro, coordinato dal giornalista musicale, Carlo Argiolas, con Maurizio Capone, il musicista napoletano che ha dato vita al progetto “Bungt & Bangt, percussionisti allo scasso”, un gruppo musicale che inventa e utilizza strumenti costruiti con materiali riciclati: dalla “buatteria”, fatta di bidoni, alla “scopa elettrica”, l’intera strumentazione della band è composta da lattine, vecchie pentole, secchi di ogni genere, tubi di plastica e di metallo, utensili da lavoro, bombole del gas, bottiglie, lamine di metallo e altra spazzatura recuperata.

Al termine della serata si terrà il concerto finale, cui contribuiranno tutti i partecipanti ai laboratori con gli strumenti realizzati durante la serata, sotto la guida e la direzione dei maestri del Conservatorio di Cagliari e con la partecipazione, come special guest, dei Modular Quartet, quartetto di percussioni del Conservatorio.

Ma il weekend del 10lab dedicato alla creatività e all’innovazione non termina così: il giorno successivo, domenica 23, l’edificio 10 del Parco scientifico e tecnologico di Pula aprirà ancora una volta le sue porte a bambini e ragazzi per la terza delle domeniche di “Inventori in famiglia”, dove i partecipanti potranno ancora una volta sperimentare e giocare con la scienza ed esprimere il proprio pensiero creativo con l’aiuto degli operatori.

MUSICA DA IMBALLO
PROGRAMMA

Ore 15:00 – 17:00 / Costruisci il tuo strumento: Laboratori per realizzare strumenti musicali con materiali di scarto. Non occorre essere musicisti per partecipare. Coordina Giuseppe Roberto Atzori. Massimo 75 posti. È necessario prenotarsi scrivendo all’indirizzo: 10lab@sardegnaricerche.it

Ore 17:00 – 18:30 / Prove d’orchestra: i partecipanti ai laboratori si prepareranno per il concerto finale coordinati da Fabrizio Casti, Francesco Ciminiello, Roberto Migoni e Alessandro Olla (Conservatorio di Musica di Cagliari).

Ore 17:30 – 18:30 / Eco Music Workshop: il musicista Maurizio Capone (BungtBangt), intervistato da Carlo Argiolas (giornalista musicale) racconterà la sua esperienza di musicista di riciclo e dimostrerà come creare e suonare strumenti straordinari a partire da oggetti di uso quotidiano

Ore 19:00 – 19:30 / Concerto finale: dirige Fabrizio Casti (Conservatorio di Musica di Cagliari, Elementi di Composizione) con la partecipazione di Alessandro Olla (Conservatorio di Musica di Cagliari, Musica Elettronica), Francesco Ciminiello e Roberto Migoni (Conservatorio di Musica di Cagliari, Strumenti a Percussione).
Special guest: Modular Quartet, quartetto di percussioni del Conservatorio di Musica di Cagliari.

Ore 17:00 – 19:30 / Strumenti da imballo: esposizione di strumenti musicali costruiti con materiali quotidiani e di riciclo.
Ingresso libero e gratuito

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...