Torna l’Hackathon “Open Data Day Cagliari 2017”

Nessun testo alternativo automatico disponibile.Venerdì 3 marzo, a partire dalle 15:30 e fino alle 20:00 presso Hub/Spoke, in via Roma 235 a Cagliari arriva l’Hackathon Open Data Day Cagliari 2017, la manifestazione per la cultura dei dati aperti. Si intitola: “Guidiamo la rivoluzione degli Open Data” l’edizione numero cinque. Un appuntamento atteso per cittadini di tutte le età, imprese e istituzioni.

Gli Open data sono i dati liberamente accessibili a tutti, si richiama alla più ampia disciplina dell’open government, cioè una dottrina in base alla quale la pubblica amministrazione dovrebbe essere aperta ai cittadini, tanto in termini di trasparenza quanto di partecipazione diretta al processo decisionale.

Come le precedenti edizioni la manifestazione viene organizzata, senza richieste di contributi, dal Circolo dei Giuristi telematici e, per il 2017, in collaborazione con Need for nerds, Hub/Spoke, la Regione Sardegna ed il supporto del Crs4 e di alcune associazioni della cultura digitale isolana e con il patrocinio della Regione Sardegna e del Comune di Cagliari.

La novità. L’edizione 2017 si inserisce all’interno della International Open Data Day, la sette giorni per la cultura e la pratica della trasparenza nelle amministrazioni pubbliche e nella società, e quest’anno aumentano gli appuntamenti. Tre saranno le giornate dedicate ai dati aperti. Si inizierà venerdì 3 marzo con l’hackathon, la maratona per hacker che ha l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di idee create dai cittadini per i cittadini.

“Grazie a questa rivoluzione – si legge nel comunicato – vogliamo dare la possibilità a chiunque di poter sviluppare un proprio progetto di startup imparando come estrapolare i dati e come dagli stessi ricavare informazioni che saranno poi utili a tutta la cittadinanza”.

Si lavorerà sui dati pubblici rilasciati dalla Regione Sardegna e dal Comune di Cagliari, dati come quelli dei trasporti e del turismo, per citarne due. La maratona è aperta a tutti fino ad un massimo di 30 partecipanti, è necessario portarsi il computer portatile. I tutor saranno 6 ricercatori del CRS4 che si occuperanno di introdurre il tema degli Open Data e successivamente seguiranno i team nello sviluppo del progetto: dall’ ideazione del progetto o per tutte le questioni tecniche. Durante l’evento si imparerà ad utilizzare gli open data o a crearne di nuovi.

I partecipanti quindi potranno presentarsi in team o individualmente e saranno guidati dai tutor del CRS4 in tutto il processo

Il giorno seguente ci sarà la presentazione dei i progetti e saranno organizzati diversi incontri informativi. Domenica 5 si terrà l’hangout dalle 18:00 alle 20:00, e sarà visibile in streaming sul canale YouTube di Need for Nerd e nel gruppo Programmatori Need for Nerd su Facebook.

E’ possibile seguire gli eventi sui social con gli hashtag  #odd17 #oddca17

Tutte le informazioni sono su:

http://www.cagliariopendataday.it
http://www.giuristitelematici.com/
http://www.needfornerd.com/
http://www.hubandspoke.it/

La partecipazione è gratuita ma è obbligatorio registrarsi qui.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Open Data, Uncategorized e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...