Io penso circolare: un premio per startup e centri di ricerca sulla sostenibilità dei processi produttivi

Sono aperte fino al 12 marzo 2017 le candidature per il concorso “Io penso circolare“, promosso da La Stampa e Aquafil per offrire un riconoscimento alle startup e ai ricercatori che abbiano dato un contributo innovativo a processi, sistemi, tecnologie e prodotti nel campo dell’economia circolare, modello produttivo che ambisce a una riduzione significativa dei prodotti di scarto nel ciclo economico.

La startup prima classificata potrà usufruire di una consulenza di tre mesi da parte della Life Cycle Engineering, società specializzata nelle analisi del ciclo di vita del prodotto e delle performance ambientali. Il gruppo vincitore della categoria “centri di ricerca” riceverà un premio di 3 mila euro. In più, e anche per i secondi e terzi classificati, La Stampa realizzerà webdoc multimediali per raccontare le storie dei singoli progetti, che verranno pubblicati dal laboratorio sulla comunicazione digitale Medialab.

Possono partecipare team di ricercatori di centri di ricerca e università pubbliche, startup innovative e imprese costituite non prima del 1 novembre 2014. Il concorso è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente.

I progetti potranno essere presentati fino al 12 marzo 2017, compilando il form su www.lastampa.it/iopensocircolare.

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Premio, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...