“Mediazione Mediterranea”, da giovedì 29 settembre a Cagliari il congresso internazionale per un confronto tra professionisti e mediatori

Risultati immagini per Mediazione Mediterranea 2016 CagliariAnche quest’anno, tra le iniziative della Settimana europea della Ricerca (24-30 settembre 2016) celebrate dall’Ateneo di Cagliari, la Facoltà di scienze economiche, giuridiche e politiche, ospita il Congresso Internazionale sulla Mediazione Mediterranea, inaugurato dal Prefetto di Cagliari Giuliana Perrotta e coordinato dal prof. Carlo Pilia, con la partecipazione di numerosi esperti e rappresentanti delle istituzioni accademiche, della ricerca, ordinistiche, di quelle amministrative locali, nazionali e straniere, che si confrontano con i mediatori, i professionisti e gli studenti sulle principali questioni legate alla risoluzione amichevole dei conflitti in ambito pubblico e privato.

Nei pomeriggi di giovedì 29 (dalle 15 alle 20 nell’Aula Magna dell’Edificio Baffi, via Sant’Ignazio n. 74) e del di venerdì 30 settembre (dalle 15 alle 20 nell’Aula teatro di via Nicolodi 104) si terranno i moduli dedicata a “Le mediazioni con il mondo francese, spagnolo, italiano e arabo”, “La mediazione penale” e “La mediazione del consumo in Europa, Bielorussia, Ucraina e Colombia”.

Nella mattinata di sabato 1 ottobre (dalle 9 alle 14 nell’Aula teatro) si terrà il laboratorio sulla mediazione interculturale con un mediatore esperto proveniente dall’Andalusia, che avvierà il corso di mediazione culturale per quanti siano interessati a conoscere e praticare quest’attività anche in Sardegna.

L’Associazione dei Mediatori Mediterranei organizza in questo modo una nuova tappa dei percorsi mediterranei di mediazione per la pace, al fine di ampliare e strutturare la rete delle collaborazioni nazionali e internazionali per sviluppare in Sardegna un laboratorio culturale con i giovani e i professionisti che siano disponibili a confrontarsi con le migliori esperienze degli atenei stranieri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...