Buonasera, Moby Prince: lunedi’ 16 maggio alle 11.30 in ateneo si parla del disastro di 25 anni fa.

Dopo la proiezione del documentario di Paolo Mastino, ne discutono due docenti di medicina legale e il presidente della commissione parlamentare di inchiesta, silvio lai

Le ultime indiscrezioni sul materiale esplosivo che sarebbe stato ritrovato a bordo del relitto non bastano certo a fare chiarezza sull’accaduto: per questo l’Università di Cagliari e la RAI sono al fianco dei familiari delle vittime della Moby Prince nella ricerca della verità.

Nasce da questa esigenza l’incontro in programma lunedì 16 maggio a partire dalle 11.30 nell’Aula Specchi di Sa Duchessa  – organizzato dall’Ateneo e dalla sede RAI della Sardegna – nel corso del quale verrà proiettato il documentario realizzato dal giornalista Paolo Mastino. All’evento – che costituisce un importante momento di riflessione e di approfondimento – sono invitati studenti, docenti e personale amministrativo, ma è aperto a tutti coloro – anche non universitari – che vogliano sapere e capire di più su uno dei misteri della nostra storia recente.

A 25 anni dal disastro che provocò la morte delle 140 persone a bordo del traghetto, al centro dei lavori di lunedì ci saranno anche alcune dinamiche dell’incidente nel tentativo di fare chiarezza: a parlarne saranno i docenti Ernesto D’Aloja (ordinario di Medicina legale del nostro Ateneo) e Marcello Chiarotti (ordinario di Medicina legale dell’Università Cattolica di Roma, tra i primi periti incaricati dal tribunale, all’epoca dei fatti), e il presidente della Commissione parlamentare di inchiesta, Silvio Lai.

Il dibattito, aperto dai saluti del Rettore Maria Del Zompo, del caporedattore TG RAI Sardegna Anna Piras e di Luchino Chessa (docente dell’Ateneo e componente dell’Associazione 10 aprile – Familiari Vittime Moby Prince), sarà moderato da Paolo Mastino.

Agli studenti del corso di laurea in Beni culturali e Spettacolo che parteciperanno all’evento sarà riconosciuto un CFU (credito formativo universitario).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...