La Qualità nella ricerca scientifica: modelli e strumenti per la gestione delle attività di ricerca

q4labSi terrà a Napoli il 26 maggio 2016 presso l’Area della Ricerca del CNR Na1, un Workshop dal titolo “La Qualità nella ricerca scientifica: modelli e strumenti per la gestione delle attività di ricerca”. La giornata di studi ha l’obiettivo di stimolare l’interesse e la discussione sui temi della Qualità nella ricerca scientifica e la condivisione delle conoscenze all’interno della comunità scientifica CNR e non solo. Un momento di confronto ed analisi tra ricercatori per individuare azioni condivise per il miglioramento continuo delle proprie attività di ricerca.

Negli ultimi anni, il mondo scientifico sta vivendo una rivoluzione: l’attenzione della comunità scientifica non si concentra esclusivamente sui risultati finali, ma anche sul processo utilizzato e su altre questioni connesse, quali l’affidabilità delle scoperte, l’uso efficiente ed efficace delle risorse e l’impatto sulla società civile, in linea con gli standard internazionali e con la progettualità di H2020. In quest’ambito si inserisce il progetto Quality and Project Management OpenLab (qPMO), finanziato da FaReBio (Farmaci e Reti Biotecnologiche) di Qualità – CNR Mezzogiorno, Ministero dell’Economia e dello Sviluppo che ha  l’obiettivo di realizzare e diffondere modelli e strumenti di supporto per la gestione dell’attività di ricerca, che possano contribuire alla valorizzazione di prodotti e processi innovativi, all’applicazione delle buone pratiche di laboratorio e, non ultimo, facilitare il trasferimento  tecnologico.Al network del qPMO, partecipano ricercatori e tecnologi afferenti a cinque Istituti del Dipartimento di Scienze Biomediche (IGB, IEOS, IBIM e IBPM) e del Dipartimento di Scienze Bio-Agroalimentari (IBBR) del CNR.

Il network ha sviluppato modelli di metodologie e Sistemi di Gestione in Qualità applicabili a laboratori di ricerca relativamente a Gestione conoscenze, Gestione procedure sperimentali, Gestione laboratorio e Gestione di esperimenti con variabili multiple con l’obiettivo.Il qPMO ha sviluppato e gestisce una piattaforma web quality4lab (http://quality4lab.cnr.it), un software modulare Help4Lab, per il management della Qualità, Sicurezza, Ambiente e Documenti in un laboratorio di ricerca ed un modello di Sistema Gestione Qualità (SGQ) per le attività  di ricerca e divulgazione.

Le competenze acquisite dal qPMO hanno un forte carattere trasversale e le metodologie utilizzate ed i modelli sviluppati dal qPMO sono applicabili in altri Istituti/laboratori di ricerca del CNR e non solo.I risultati ottenuti mostrano che anche nella ricerca scientifica,   l’applicazione di Metodologie e modelli di Gestione in Qualità, garantiscono maggiore attendibilità e tracciabilità dei risultati e delle attività, migliore gestione delle risorse e performance più elevate.

Per poter partecipare è necessario compilare il modulo e rispedirlo entro il 14 maggio alla seguente mail: luca.caruana@ibim.cnr.it

Programma

Website http://quality4lab.cnr.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in eventi, Uncategorized e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...