I risultati del cut-off di novembre 2015 dello Strumento PMI Fase 2

smefase2Su 10190 proposte progettuali arrivate la Commissione europea nell’ambito della fase 2 per la quarta e ultima data di cut-off per il 2015, ovvero il 25 novembre: 45 sono state le aziende coinvolte provenienti da 19 paesi per un totale di 30 progetti. Ogni progetto riceverà tra € 0,5 e € 2.500.000 (€ 5.000.000 per progetti sanitari) per portare il loro prodotto dalla fase pilota per il mercato. 6 sono state le PMI italiane che sono risultate beneficiarie e riceveranno in totale 4,3 milioni di €. Purtroppo tra queste nessuna sarda.

Dal lancio del programma il 1 ° gennaio 2014, 356 piccole e medie imprese sono state selezionate nell’ambito della fase 2 dello strumento per le PMI.

https://ec.europa.eu/easme/sites/easme-site/files/nov2015_results_ph2_countries_funded.jpg

Ulteriori informazioni

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Commissione Europea, Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...