Internazionalizzazione negli appalti pubblici: le opportunità per le imprese sarde

Nuovo appuntamento per lo Sportello Appalti Imprese venerdì 18 settembre a Sassari un seminario formativo.

Affrontare la crisi del mercato locale e nazionale estendendo le proprie attività a nuovi mercati e scommettendo sulle proprie capacità e competenze: è l’internazionalizzazione ciò che serve alle imprese sarde per essere più competitive e trovare opportunità di crescita nei mercati in espansione, anche nel settore degli appalti pubblici.

Infrastrutture ed edilizia pubblica, efficientamento energetico, tecnologie ambientali sono i settori in cui le imprese sarde hanno raggiunto livelli di competenza importanti con manodopera estremamente qualificata, a fronte invece di un gap di competenze di cui continuano a soffrire molti Paesi stranieri pronti a investire fondi pubblici.

Se da un lato, infatti, la filiera della progettazione e dell’edilizia pubblica in Italia sta continuando a subire i contraccolpi della crisi economica, in alcuni Paesi la spesa pubblica in opere e lavori è in grande crescita, così come la necessità di investire nel miglioramento delle città e nello sviluppo di grandi progetti di modernizzazione urbana.

L’internazionalizzazione impone tuttavia la necessità di analizzare le difficoltà e gli ostacoli all’ingresso in un nuovo mercato e per questo presuppone la conoscenza delle dinamiche dell’area di riferimento, delle sue caratteristiche e delle opportunità; di una strategia imprenditoriale chiara con obiettivi ben definiti e dell’inserimento in network locali attraverso lo sviluppo di partnership dedicate.

Per aiutare le imprese nell’avvio del percorso di internazionalizzazione lo Sportello Appalti Imprese di Sardegna Ricerche ha messo in campo una serie di servizi dedicati alle imprese. In quest’ambito ha organizzato per il prossimo venerdì 18 settembre a Sassari, nella sede della Camera di Commercio il seminario “Internazionalizzazione negli appalti pubblici: le opportunità per le imprese sarde”.

Il seminario approfondirà le opportunità di investimento e lavoro nell’Est Europa, nel Mediterraneo e in alcune aree dell’Europa orientale. Particolare attenzione sarà rivolta alla Romania, dove lo Sportello Appalti Imprese ha già organizzato tre delegazionidi imprese e sta portando avanti un progetto di affiancamento e assistenza di medio periodo.

Il seminario sarà strutturato in due parti: nella mattinata interverranno relatori esperti dei mercati in Romania, che presenteranno i dati macroeconomici finanziari del paese, le opportunità di business e il supporto che le diverse strutture possono fornire agli imprenditori sardi; il pomeriggio sarà invece dedicato agli incontri individuali con le imprese e i professionisti interessati a partecipare alle future delegazioni in Romania.

Ulteriori informazioni

Questa voce è stata pubblicata in Sportello Appalti Imprese e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.