Innovazione, marketing e tecnologia il futuro delle aziende sarde passa per il web

Visualizzazione di IMG_3779.jpgInnovazione, web, tecnologia. Sono parole d’ordine fondamentali per le aziende sarde che cercano un posizionamento nel mercato, anche internazionale, e vogliono sviluppare la capacità di attrarre sempre nuovi clienti, con la consapevolezza che sviluppo e crescita passano attraverso le nuove dinamiche del web. Il successo di Sinnova 2014, il Salone dell’Innovazione organizzato da Sardegna Ricerche e Regione Sardegna, ha fatto emergere la sempre maggiore necessità, per le imprese che operano in Sardegna, di sviluppare azioni di marketing strategico mirato alla comunicazione soprattutto nel mondo del web.

Per rispondere a queste esigenze e con l’intento di sviluppare reti e relazioni tra le aziende, la Jservice, web agency con sede ad Arborea e Milano, ha organizzato WebMarketingMix, un workshop formativo gratuito dedicato alle aziende, in programma venerdì prossimo, 11 luglio 2014, all’hotel “Le Torri” di Arborea (Oristano), a cui parteciperanno oltre cinquanta aziende sarde e venti provenienti dal resto d’Italia.

Social, mobile, web marketing e e-commerce sono i temi principali della giornata di approfondimento, che verterà in particolare sulla web content strategy (strategia di contenuti per il web) che un’azienda deve sviluppare per migliorare la propria comunicazione. La novità del workshop sono i momenti di simulazione pratica, finalizzati a comprendere il funzionamento di questi processi attraverso il confronto tra gli imprenditori e i possibili clienti.

«Buona parte dei risultati di un business online derivano dalla capacità di intercettare gli umori e le richieste degli utenti – spiega Alessandro Vagnozzi, fondatore della Jservice – rendendoli parte attiva del processo di costruzione del proprio brand e sapendo cogliere i momenti irripetibili del mercato». «In un momento storico particolare, in cui anche in Italia è avvenuto il sorpasso dei collegamenti internet da mezzi mobile, come tablet a smartphone, rispetto ai più classici pc, ecco che diventa ancora più importante conoscere e capire le nuove dinamiche del web, sul quale non è sufficiente semplicemente essere presenti per avere successo», proseguono Josef Cigagna e Sandro Nalli, che insieme a Vagnozzi hanno dato vita all’agenzia. «Non solo sito web, blog, o e-commerce, dunque, ma anche, per esempio, app e social media. Mai come oggi i contenuti diventano centrali per il successo della presenza sul web».

Durante il workshop spazio anche alle nuove tendenze nel campo dell’innovazione, il cosiddetto web 3.0, dove a essere connesse non sono più solo le persone, ma anche gli oggetti. Solo in Italia sono già oltre sei milioni gli oggetti connessi fra loro, grazie a smart city, smart car, domotica, sicurezza e gestione dei big data.

La Jservice, web agency nata 16 anni fa, reduce dalla partecipazione al Salone dell’Innovazione di Cagliari, è impegnata da oltre un anno nella formazione per le aziende, grazie al programma Restart business e nei prossimi mesi riproporrà, dopo il successo dello scorso anno, il progetto Restart Tourism, una serie di appuntamenti formativi in tutta Italia, dedicati alle aziende che operano nel campo del turismo.

Per informazioni sul programma completo del workshop http://goo.gl/AlyhLq

 

Questa voce è stata pubblicata in Web Marketing e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.