Sardegna CAT e il nuovo scenario della centralizzazione degli acquisti: le opportunità per le imprese fornitrici

Mano clicca uno schermo virtualeSi svolgerà a Cagliari lunedì 14, dalle 10:00 alle 17:00, il primo dei tre incontri che danno avvio alla collaborazione tra lo Sportello Appalti Imprese di Sardegna Ricerche e Sardegna CAT, il Centro Acquisti Territoriale della Regione Sardegna.

Il seminario, che sarà replicato il 15 maggio a Sassari e il 12 giugno a Oristano, si rivolge alle imprese che vogliono iscriversi all’Elenco dei fornitori regionale gestito da Sardegna CAT, il centro di competenza istituito dalla Regione con due principali obiettivi:

  • incentivare la razionalizzazione della spesa e la trasparenza di rapporti con i mercati di fornitura locali;
  • promuovere lo sviluppo del territorio con l’introduzione di strumenti tecnologici innovativi (acquisti on-line).

L’iscrizione all’Elenco degli operatori economici di Sardegna CAT dà la possibilità a tutte le imprese sarde di partecipare alle gare telematiche della Regione Sardegna e accedere alle convenzioni regionali, che rappresentano una possibilità ulteriore e complementare rispetto a quelle stipulate a livello nazionale dal Consip.

Le relazioni saranno svolte da Davide Atzei e Cinzia Lilliu (Regione Sardegna), Francesco Mascia, avvocato esperto in contrattualistica pubblica, e Vincenzo Francesco Perra (responsabile Sportello Appalti Imprese – Sardegna Ricerche).

I seminari hanno un taglio operativo  e si suddividono in due parti: nel corso  della mattina sarà presentato lo scenario normativo nel quale si colloca Sardegna CAT e ci si sofferma sulle differenze tra le  diverse opportunità e strumenti (Consip, Stazioni Uniche Appaltati, CAT, MePA, ecc.); nel corso del pomeriggio sarà svolta un’illustrazione pratica sul funzionamento della piattaforma e sulle modalità concrete di iscrizione all’Elenco degli operatori economici.

La partecipazione ai seminari è libera e gratuita, ma è necessario registrarsi sul sito dello Sportello Appalti Imprese, all’indirizzo www.sportelloappaltimprese.it, dove è anche disponibile il programma dettagliato della giornata.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere allo Sportello Appalti Imprese di Sardegna Ricerche, referente: Franca Murru (email:franca.murru@sardegnaricerche.it; tel. 070.9243.1).



Questa voce è stata pubblicata in Sardegna Ricerche e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Sardegna CAT e il nuovo scenario della centralizzazione degli acquisti: le opportunità per le imprese fornitrici

  1. federica sassi ha detto:

    Ho letto su Focus di questo mese un articolo davvero interessante che parla di Amazon. Sapete quale è il suo segreto? La logistica. Basti pensare che il record del magazzino è di 199 mila oggetti spediti in un solo giorno di lavoro. Incredibile non trovate?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.