E’ nato il Centro Ricerche dell’Istituto Europeo di Design sede di Cagliari

L’artigianato costituisce un enorme patrimonio
culturale ed economico e rappresenta
l’emblema del gusto, della creatività,
dell’unicità del prodotto Made in Italy nel mondo.
È presente in tutti i settori produttivi,
opera in stretto rapporto con l’ambiente,
la storia, i costumi ed i movimenti culturali del territorio,
tanto da caratterizzare stili di vita,
epoche e aree diversi che rappresentano
straordinari habitat o distretti artigiani”

L’investimento culturale finalizzato a coltivare la capacità di ricerca e sperimentazione è vitale per acquisire nuova spinta creativa ed arrestare l’impoverimento di quelle manualità che, in passato, avevano proprio nei mestieri il loro paradigma illustre di riferimento.

Per poter perseguire questi scopi è nato il Centro Ricerche dell’Istituto Europeo di Design sede di Cagliari con l’obiettivo di supportare Aziende e Istituzioni locali nelle fasi di ricerca, progettazione e implementazione, in un’ottica glocal e di sostenibilità ottimale, attraverso servizi innovativi che permettano da un lato di contenere tempi e costi di sviluppo, dall’altro di realizzare servizi di alta qualità che soddisfino le esigenze dei clienti.

Portare la Sardegna ad una modernizzazione attraverso 4 assi specifici quali: il Digital, l’Ospitalità, l’Enogastronomia, l’Ambiente (Land Design) e mediante la creazione di servizi specifici rivolti alle amministrazioni locali che costituiranno il “salto di qualità” per il sistema produttivo sardo”.

In questo modo si rende lo IED una scuola sempre più orientata verso la riscoperta della qualità del sistema produttivo e del “fare impresa”, in particolare attraverso la valorizzazione del GENIUS LOCI.

Valorizzare e tutelare i mestieri in quanto elemento essenziale di continuità per tramandare la storia e le tradizioni della Sardegna. Sapere e saper fare ad arte può e deve essere tramandato dagli anziani ai giovani affinché proseguano, con proprie strade espressive e imprenditoriali, la grande tradizione dell’artigianato sardo” aggiunge Massimo Magno direttore del CRIED Sardegna.

Il CRIED Sardegna si rivolge principalmente alle PMI operanti nel settore turistico ed in quello delle consulenze in qualunque ambito, alle associazioni di categoria ed organizzazioni artigiane ed alla Pubblica Amministrazione mettendo sempre al centro del processo la creatività per rinnovare la Sardegna in modo sostenibile, favorendo i processi d’innovazione e la ricerca nelle tecnologie e nei materiali in tutte le fasi della realizzazione del prodotto superando le frammentazioni e i complessi di inferiorità in cui l’artigiano, e l’intero settore, finora è rimasto confinato facendo tornare l’intuizione artistica, la progettazione e la realizzazione dell’oggetto protagonista.

CRIED Centro Ricerche Istituto Europeo di Design Cagliari – Sardegna
CRIED
Cagliari – Sardegna

Questa voce è stata pubblicata in CRIED e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.