Convegno “La terra e le sue produzioni” organizzato da Formez PA, nell’ambito del Progetto I’M Sardegna

anteprima immagine“La terra e le sue produzioni. Il tipico perfetto, l’impresa performante e il mercato evoluto”. È questo il titolo del nuovo convegno – dedicato stavolta ad agricoltura e innovazione – organizzato da Formez PA nell’ambito del progetto I’M Sardegna (Innovation Manager Sardegna). L’appuntamento è per venerdì 31 gennaio Oristano, nella Sala Convegni dell’Hostel Rodia (in Viale Repubblica). Grazie alle testimonianze, alle storie esemplari e agli spunti di riflessione proposti da esperti di fama nazionale operatori del settore, l’iniziativa offre l’opportunità a quanti operano nel campo della ricerca, produzione, trasformazione, commercializzazione dei prodotti agro-alimentari di entrare in contatto con le frontiere più innovative del dibattito che investe il comparto, un settore strategico per il futuro sviluppo della nostra isola.

Su questi presupposti arriva dunque una densa giornata che si apre alle 9.30 con l’intervento di Costanza Cuncu(Coordinatrice attività Progetto I’M Sardegnaf – Formez PA), al quale segue una breve introduzione sul tema del convegno a cura di Nicola Pirina (Consulente Scientifico Progetto I’M Sardegna – Formez PA), moderatore dei lavori della giornata.

Il programma di interventi, a partire dalle 10, si apre con la relazione di Carlo Hausmann, direttore generale dell’Azienda Romana Mercati (Azienda speciale della Camera di Commercio di Roma), dedicata a “Lo scenario del mercato alimentare, le tendenze dei consumi del mercato italiano e di quello estero”.

A seguire la parola va a Eugenio Maria Cuomo, direttore della Galganogroup consulting, con un intervento intitolato “La costruzione delle filiere e della qualità condivisa: esempi virtuosi di riduzione degli sprechi e tecniche per il miglioramento delle performances”.

“L’eccellenza italiana nel mondo e le vie per conquistare nuovi spazi nei mercati esteri anche per le piccole imprese” è, invece, il tema sviluppato in videoconferenza da Luigi Odello, presidente del Centro Studi e Formazione Assaggiatori di Brescia.

Dopo un veloce lunch a buffet, a base di prodotti a chilometro zero preparati con forni solari, la sessione pomeridiana, dalle 14.30 alle 17, prosegue con le testimonianza di Maurizio Tancredi  (libero professionista) intitolata “Territorializzare la sostenibilità del e nel primario”di Cesello Putzu (amministratore delegato di Blue Marlin srl) su “Le aziende sarde nel futuro del settore primario”A seguire la relazione di Annalisa Motzo, Presidente GAL Marghine e imprenditrice, interamente dedicata ai gruppi di azione locale, e a Elisabetta Falchi, segretario regionale diConfagricoltura e imprenditrice, che parla della prossima programmazione rurale, che arriverà attraverso la nuova Politica agricola comunitaria varata dalla Unione Europea alla fine del 2013.

La partecipazione all’evento è gratuita; per motivi organizzativi però è necessario registrarsi preferibilmente entro giovedì 30 gennaioPer iscriversi è sufficiente collegarsi al sito web del progetto http://www.imsardegna.it e compilare online il modulo di adesionePer richiedere maggiori informazioni è possibile inviare un’e-mail a im.sardegna@formez.it.

Il convegno “La terra e le sue produzioni. Il tipico perfetto, l’impresa performante e il mercato evoluto” è parte di un ciclo composto di tredici eventi di innovazione (Think Tank) tra convegni, workshop, seminari, tavole rotonde e incontri tematici, che accompagnerà, lungo tutto il 2014 e su tutto il territorio regionale, lo svolgimento di I’M Sardegna.

Programma

Fonte: Comunicato Stampa

 

Questa voce è stata pubblicata in Formez, Innovazione e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.