“È ora”… Il manifesto di Wired per far ripartire l’Italia

MANIFESTO E' ORA

1. L’innovazione non è tecnologia, è cultura.

2. L’innovazione non chiede permesso. Premia il merito, non ha timore di cannibalizzare se stessa.

3. La crisi è insuperabile solo per chi guarda al presente con gliocchi del passato.

4. Non ci accontentiamo della decrescita felice.

5. La distinzione tra reale e virtuale non esiste. Il digitale è il nostro mondo.

6. Riscattiamo il fallimento: l’importante non è restare in piedi, ma la velocità con cui ti rialzi.

7. In Italia hacker e maker ci sono da dieci secoli: si chiamanoartigiani. È questa la terza rivoluzione industriale.

8. Le nostre eccellenze restano isole. Servono nuove mappe per metterle in rete e realizzare le condizioni per ripartire.

9. Lo sviluppo comincia dagli spazi urbani locali e globali, crocevia dell’innovazione, luoghi dell’economia creativa.

10. Il futuro è presente.

 
Wired

Questa voce è stata pubblicata in Wired e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.