Prorettori, nuovo incarico al professor Paolo Fadda (gestione dei rapporti con gli enti partecipati, con particolare riferimento ai centri di competenza, agli spin off e ai consorzi)

Il rettore Giovanni Melis ha comunicato la nomina al Senato accademico

Cagliari, 9 ottobre 2012
Mario Frongia


Ordinario di Progettazioni sistemi di trasporto, Paolo Fadda è il pro rettore delegato per la gestione dei rapporti con gli enti partecipati. Il rettore Giovanni Melis (decreto n. 1099, 28/9/12) ha comunicato la nomina al Senato accademico nei giorni scorsi. Il conferimento al professor Paolo Fadda – che subentra al professor Raimondo Ciccu, ordinario di Recupero ambientale e ingegneria degli scavi – prevede “potere di firma per la gestione dei rapporti con gli enti partecipati, con particolare riferimento ai centri di competenza, agli spin off e ai consorzi. I rapporti istituzionali su tali materie, saranno curati dal professor Fadda in coordinamento con il delegato per ricerca scientifica, rapporti istituzionali e innovazione, professor Francesco Pigliaru”.

Profilo ed esperienze. Oltre a varie esperienze di prestigio nelle istituzioni e amministrazioni pubbliche locali e nazionali (tra queste, assessore regionale ai Lavori pubblici e presidente dell’Autorità portuale di Cagliari), il professor Fadda è amministratore unico e responsabile scientifico di CentraLabs. Società consortile a responsabilità limitata, CentraLabs si occupa di attività atte a promuovere, nel settore dei trasporti e della mobilità internazionale, lo sviluppo scientifico e tecnologico delle imprese, e a favorire il trasferimento tecnologico e l’innovazione con l’erogazione di servizi a elevato contenuto scientifico. Obiettivo del Centro di competenza sui trasporti è rappresentare un punto di riferimento per le imprese, sia esistenti che in fase di avviamento, operanti lungo la filiera dei trasporti in ambito regionale, comunitario e internazionale, attraverso il quale erogare servizi integrati e innovativi di tipo informativo, scientifico e tecnologico. Il direttore generale di CentraLabs è Gianfranco Fancello (ricercatore).

Chameleon, il fiore all’occhiello. Il simulatore di gru portainer dell’università di Cagliari (ribattezzato “Chameleon”, camaleonte, per la sua versatilità – premiato “Per l’innovativo approccio tecnologico” con “Il logistico dell’anno 2009” da AssoLogistica al Politecnico di Milano) è strumento virtuale di analisi per l’implementazione di sicurezza e produttività all’interno del terminal container. Sistema innovativo, fisico e containerizzato, svolge attività di formazione dei gruisti di banchina dei terminal portuali. Ma anche ricerca di base con lo studio del livello di prestazione dell’uomo nelle diverse modalità operative (ad esempio, gestione e analisi dei test sull’affaticamento. Chameleon è finanziato dal consorzio CyberSar (università di Cagliari).

I laboratori di CentraLabs. Nella struttura situata in Cittadella Universitaria a Monserrato – oltre 3200 mq, aule, uffici, laboratori per la ricerca e la didattica, camera anecoica e riverberante, auditorium e hall avveniristica – operano oltre 40 ricercatori. La tipologia e le caratteristiche tecniche rendono le “macchine pressoché uniche negli scenari internazionali connessi a mobilità, transhipment, commercio e movimentazione merci”. Del consorzio fanno parte, con gli atenei di Cagliari e Sassari, Camera di Commercio Cagliari, Arst, il CICT – Porto Industriale Cagliari, GRENDI Trasporti Marittimi, CONVESA, Mast. Il Centro è anche nodo locale della M.I.T. (Meridionale Innovazione Trasporti) – Centro di Competenza sui Trasporti, bando PON 2000-2006.

Fonte: Unica

Questa voce è stata pubblicata in Cagliari, Spin Off, Trasferimento Tecnologico, Università e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.