Novità di SeedLab, l’acceleratore d’impresa che aiuta le idee più innovative a trasformarsi in aziende di successo.

Prorogato il termine per l’application

Abbiamo deciso di posticipare al 10 Aprile la data finale per la compilazione dell’application sul nostro sito (clicca qui) permettendo così a chi ancora non l’ha fatto di inviarci la propria idea. Stiamo cercando le migliori idee tecnologiche:

  • Nelle tecnologie brevettabili (come life-science, nuovi materiali, agro-food e clean-tech) in tutta Italia
  • Nelle tecnologie digitali (come web, mobile e hardware) localizzate o localizzabili nel Sud Italia

Abbiamo quindi anche leggermente rivisto le date del programma, che trovate sul nostro sito (clicca qui).

Le proposte in selezione
Tra le iniziative già proposte è cominciata la prima selezione. Finora sono state pre-selezionate 12 iniziative che sono ora al vaglio degli investitori. Il tasso di selezione è molto alto, e c’è quindi spazio per altre iniziative… magari la tua!

Ricordiamo che la partecipazione a SeedLab è di fatto gratuita grazie ai micro-investimenti messi a disposizione da TTSeed e da Vertis Venture, che vanno a pagare i costi di iscrizione e le spese vive dei partecipanti (in cambio di una quota dell’iniziativa da concordare tra il 10% ed il 15%) e sono emessi da fondi di venture capital che sperano in questo modo di individuare iniziative in fase nascente meritevoli di ulteriori investimenti.

Il MIB mette a disposizione 5 consulenze gratuite

Tra le proposte raccolte nel nostro database, alcune diventeranno le protagoniste del nostro programma, ma ci sono buone notizie per tutte le altre. Le migliori 5 saranno selezionate dal MIB business school che metterà a disposizione degli startupper i suoi studenti MBA per la preparazione del business plan in via del tutto gratuita! Si tratta di un’occasione in più per inviarci e proporci le tue idee o di suggerire ai tuoi conoscenti di contattarci!

Pubblicato lo schema del contratto SeedLab

Abbiamo reso pubblico sul nostro sito (clicca qui) lo schema generale dell’accordo tra i Proponenti e gli Investitori. Speriamo che serva a chiarire le idee.

Incontri, Partner e News
Altre notizie:

  • La nostra presenza in diverse città d’Italia per presentare il programma (da Torino a Palermo, da Napoli a Trieste a Bari) – maggiori dettagli si possono trovare sui social.
  • Il patrocinio concesso dall’Agenzia per l’Innovazione – un riconoscimento che ci incoraggia a proseguire con il lavoro!
  • Si amplia la lista di mentor e partner: IAG rete di business angels, Microsoft Biz.Spark e Accenture

Fonte: SeedLab

Questa voce è stata pubblicata in Creatività, Imprese, imprese innovative, Incubatore, Premio e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Novità di SeedLab, l’acceleratore d’impresa che aiuta le idee più innovative a trasformarsi in aziende di successo.

  1. Celli Franco ha detto:

    Sono Franco Celli,
    Sono titolare di parecchi brevetti d’invenzione, (tutti approvati dall’ufficio brevetti della comunità Europea e dal ministero allo sviluppo economico) ricevo parecchi contatti di uffici brevettii od agenzie che per pubblicizzare i trovati chiedono dai 400/100 Euro + IVA. Non sono riuscito a capire perchè l’inventore non ha diritto a recuperare l’ IVA e nemmeno di dedurre le spese (anche se in possesso di partita IVA). Nelle università italiane ci sono centinaia di ricercatori che non trovano niente e sono anche stipendiati e costano 50.000 Euro all’anno, chi come me è in possesso di brevetti (approvati) sul settore tecnologico, d’ingegneria, fotovoltaico ed eolico invece di aiuti ci viene coplicata la vita e ci vengono applicate delle tasse extra. Saluti F. Celli

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.