SEMINARIO Studiare i meccanismi che regolano il metabolismo e le sue disfunzioni attraverso l’integrazione di tecniche sperimentali e modelli computazionali

Sala Auditorium – Via Roma 253, Cagliari
21 dicembre 2011 – dalle 11.00 alle 12.30

Mercoledì 21 novembre alle ore 11.00, presso l’Auditorium dell’Assessorato regionale della Pubblica istruzione di via Roma 253 (Cagliari), il CRS4 presenta l’ultimo evento della collana di seminari 2011. Il seminario, dal titolo: “Un approccio integrato della biologia dei sistemi per studiare il trasporto di ossigeno e il metabolismo ossidativo del sistema muscolo-scheletrico in condizioni fisiologiche e patofisiologiche”, destinato a ricercatori, studenti e imprese, è a cura di Nicola Lai, ricercatore di Bioingegneria del CRS4 che collabora con il Dipartimento di Ingegneria Biomedica e Pediatria della Case Western Reserve University di Cleveland (Ohio, USA).

Le sue attività di ricerca riguardano principalmente la modellistica computazionale di sistemi fisiologici e metabolici, il consumo di ossigeno in modelli animali e nell’uomo, la regolazione di sistemi fisiologici integrati e del metabolismo energetico del sistema muscolo scheletrico, a supporto della diagnosi delle malattie dismetaboliche.

Nell’ambito di alcune malattie che si manifestano con disfunzioni metaboliche, come ad esempio la fibrosi cistica e il diabete, la biologia dei sistemi può contribuire ad identificare i meccanismi che regolano i processi metabolici a livello cellulare e come questi determinano la disfunzione fisiologica nell’organo-tessuto e nell’intero organismo, causando così la comparsa della malattia. Per raggiungere questo obiettivo, possono essere sviluppati dei modelli computazionali (equazioni matematiche implementate sul calcolatore), che descrivono i processi che avvengono a livello cellulare e la loro relazione con i tessuti/organi.

Il seminario verterà sull’impiego di un approccio integrato della biologia dei sistemi ossia, sull’integrazione di tecniche sperimentali con tecniche modellistico-computazionali, per studiare i meccanismi che regolano il metabolismo energetico in determinate condizioni fisiologiche e patofisiologiche, con particolare riferimento al trasporto e al consumo dell’ossigeno, e all’utilizzo dei carboidrati e dei grassi durante l’esercizio fisico.

Sarà inoltre mostrato, come l’impiego di modelli matematici di sistemi fisiologici e metabolici, sia lo strumento adatto per formulare ipotesi sui meccanismi che sono la causa della disfunzione metabolica. Attraverso queste informazioni poi, un medico potrebbe, ad esempio, mettere a punto una terapia più mirata.

L’incontro è l’ultimo del ciclo di quindici seminari per il 2011, volti a presentare i risultati delle ricerche scientifiche in corso al CRS4 nei campi della biomedicina, telemedicina, ambiente ed energie rinnovabili e le soluzioni tecnologiche avanzate basate sull’ICT e sul calcolo ad alte prestazioni.

Per partecipare al seminario è necessario iscriversi preventivamente, collegandosi al sito del CRS4, all’indirizzo: http://www.crs4.it/news.

Questa voce è stata pubblicata in Bioingegneria, Cagliari, Conferenze, CRS4 e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.