Anche il CRS4 alla Notte dei Ricercatori 2011

Parco di Monteclaro – Cagliari
Venerdì 23 settembre 2011

Venerdì 23 settembre a Cagliari, dalle ore 18.00 alle ore 24.00, al Parco di Monteclaro, si svolgerà la manifestazione nazionale “La notte dei ricercatori”, che vedrà il coinvolgimento anche dei ricercatori del CRS4. L’ingresso alla manifestazione è aperto a tutti, ai presenti sarà offerto un “aperitivo ricercato”.  

La Notte dei Ricercatori è un’iniziativa promossa dalla Commissione Europea all’interno del 7° Programma Quadro in Ricerca e Sviluppo Tecnologico. Scopo della manifestazione è quello di portare la ricerca fuori dai luoghi chiusi della cultura, rafforzando il rapporto tra scienza e società e presentando sotto una nuova luce il mondo della ricerca ed il ruolo che essa ricopre nel miglioramento della qualità della vita di tutti i giorni, rivolgendosi al grande pubblico, in particolare giovani, studenti e famiglie.

Ustation.it, il portale che raggruppa i media universitari e dà spazio agli studenti e ai giovani reporter, in collaborazione con l’associazione degli operatori dei media universitari RadUni, ha ideato questi aperitivi che sono stati inseriti nel grande progetto nazionale Italy Plays Science coordinato da Aster. Il 23 settembre si svolgeranno in contemporanea 6 eventi in altre città italiane: Cagliari, Catania, Cosenza, Pavia, Teramo e Verona ospiteranno i sei aperitivi in stretta collaborazione con le realtà universitarie e di ricerca locali e con il supporto della rete degli Europe Direct.

A Cagliari, sarà l’Associazione Studentesca Universitaria Unica Radio, la web radio degli studenti universitari di Cagliari, ad organizzare e animare l’evento europeo nel capoluogo regionale in collaborazione con Europe Direct Cagliari, ERSU Cagliari, Università degli Studi di Cagliari e CRS4.Sei ricercatori dell’Università di Cagliari e quattro del CRS4, racconteranno ai presenti il proprio lavoro, attraverso curiosità ed esperimenti dal vivo. I temi spaziano dalla genomica alla medicina, passando per le applicazioni tecnologiche in campo quotidiano, fino ad arrivare ad una sfida per il futuro: quali saranno le abitazioni sulla Luna e Marte? Una serata diversa dal solito, per conoscere la scienza e capire più da vicino quali sono le possibilità che questa offre.

L’evento verrà trasmesso in diretta radio sul sito unicaradio.it, su altratv.tv, su tutto il network delle radio universitarie italiane. 

Per il CRS4 interverranno:

  • alle ore 18:30 Maria Francesca Urru – Piattaforma di sequenziamento e genotipizzazione, CRS4: “Sequenziamento del DNA”;
  • alle ore 19:00 Luca Pireddu – Distributed Computing Group, CRS4: “Il calcolo su larga scala, dall’analisi dei dati genetici all’analisi del web”;
  • alle ore 21.30 Andrea Mameli – Energie Rinnovabili, CRS4: “Energia. Fonti rinnovabili”;
  • alle ore 22.00 Alberto Serra – Location and Sensor Based Services, CRS4: “Indoor navigation: un sistema di navigazione indoor basato su smartphone”.

 Per ulteriori informazioni: http://www.nottericercatori.it/edizione/2011/cagliari/

Questa voce è stata pubblicata in 7PQ, Andrea Mameli, Cagliari, CRS4, Notte dei ricercatori, Radio, UnicaRadio, Università e contrassegnata con , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.