Eni Awards 2011: i giovani ricercator​i italiani premiati si presentano

Lo scorso 10 giugno a Torino, presso il Castello del Valentino, si è tenuto un incontro con i premiati Eni Awards 2011, il premio che Eni assegna ogni anno alle migliori ricerche nei campi dell’energia e dell’ambiente.

Durante quest’incontro, a cui hanno preso parte tutti i professori premiati da Eni quest’anno, si sono presentati e sottoposti alle domande della platea anche i due giovani ricercatori italiani che hanno vinto il premio “Debutto nella ricerca”, riservato a ricercatori under 30, ovvero Simone Gamba, del Dipartimento di Chimica “G.Natta” del Politecnico di Milano, e Fabrizio Frontalini, ricercatore dell’Università di Urbino.
Altro momento interessante dell’incontro è stato quello in cui il Rettore del Politecnico di Torino, Francesco Profumo, ha parlato di mobilità sostenibile, batterie elettriche per auto e inquinamento.

Potete guardare i video dei loro interventi ai seguenti link:


presentazione di Simone Gamba


presentazione di Fabrizio Frontalini


intervento del Rettore del Politecnico di Torino Francesco Profumo


intero convegno

_______________________________________________________

Eni Award

Il premio istituito nel 2007 e divenuto nel corso degli anni un punto di riferimento a livello internazionale per la ricerca nei campi dell’energia e dell’ambiente. Eni Award ha lo scopo di sviluppare un migliore utilizzo delle fonti energetiche e valorizzare le nuove generazioni di ricercatori, a testimonianza dell’importanza critica assegnata da Eni alla ricerca scientifica e ai temi della sostenibilità .

 

Questa voce è stata pubblicata in Ambiente, Energia, Eni Awards, Innovazione, Ricerca e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.